Notizie edilportale

Le ultime news dal mondo dell'edilizia

11/01/2022 - Per usufruire del bonus mobili, c’è un limite di tempo dalla fine dei lavori di ristrutturazione entro cui vanno acquistati i mobili?   Lo ha chiesto un contribuente all’Agenzia delle Entrate, la quale ha innanzitutto ricordato che il bonus mobili è stato recentemente prorogato al 2024 dalla Legge di Bilancio 2022.   Per altri tre anni, dunque, sarà possibile acquistare mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla classe A per i forni, alla classe E per le lavatrici, le lavasciugatrici e le lavastoviglie, alla classe F per i frigoriferi e i congelatori, e detrarre il 50% delle spese su un importo massimo di 10.000 euro per l’anno 2022 e 5.000 euro per gli anni 2023 e 2024.   Rispetto alla specifica domanda, l’Agenzia ha afferma...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 11, 2022, 6:00 am
11/01/2022 - Per il 2022 sono in arrivo 450 milioni di euro per gli interventi di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.   Il Ministero dell’Interno, col DM 8 gennaio 2022, ha definito le modalità con cui i Comuni possono richiedere i contributi per la realizzazione di opere di risanamento idrogeologico, manutenzione di strade, ponti e viadotti, efficientamento energetico delle scuole.   Messa in sicurezza edifici e territorio, le istruzioni per richiedere i contributi Le richieste devono essere presentate esclusivamente online, attraverso la Piattaforma di Gestione delle Linee di Finanziamento (GLF), integrata nel sistema di Monitoraggio delle Opere Pubbliche (MOP), entro le 23.59 del 15 febbraio 2022.   Ogni Comune ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: January 11, 2022, 6:00 am
11/01/2022 - Si può ottenere il Superbonus per gli interventi di efficientamento energetico e antisismici, realizzati su un edificio con quattro unità immobiliari, appartenenti ad un unico proprietario, in cui la destinazione abitativa non è prevalente?   Secondo l’Agenzia delle Entrate, che ha recentemente fornito la risposta 5/2022, non è possibile ottenere l’agevolazione. La risposta potrebbe porsi in contrasto con le indicazioni fornite dalla Circolare 24/E/2020 creando così qualche dubbio.   Superbonus, il caso Il proprietario di un edificio, intenzionato a realizzare lavori di efficientamento energetico e antisismici, si è rivolto all’Agenzia delle Entrate.   Ha spiegato che l’edificio...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: January 11, 2022, 6:00 am
11/01/2022 - Da gennaio 2022 è operativo il bando digitale tipo per tutte le gare pubbliche e nell’affidamento di servizi e di forniture da parte delle Pubbliche Amministrazioni.   Il bando, predisposto da Anac, dà avvio alla procedura telematica aperta con cui le stazioni appaltanti d’ora in avanti effettueranno ogni affidamento.   Bando-tipo e processo di digitalizzazione Il bando-tipo - spiega l’Anac - ha ad oggetto l’affidamento di servizi e forniture nei settori ordinari, di importo pari o superiore alla soglia comunitaria (215mila euro nelle gare di progettazione e 5,38 milioni di euro), aggiudicati con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo, e attua finalmente, il sistema nazionale di e-Procurement,...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 11, 2022, 6:00 am
10/01/2022 - L'architetto Richard Rogers, uno dei massimi esponenti della corrente architettonica dell’hi-tech, già nel 1978 affermava che “a building becomes a chameleon which adapts”, vale a dire l'edificio deve diventare come un camaleonte che si adatta.   Con questa citazione l'architetto Rogers si riferiva alla possibilità di utilizzare tecnologie e materiali alternativi al fine di conseguire il risparmio energetico. Tra questi ritroviamo i vetri cromogenici, ovvero quei vetri in grado di modificare le loro proprietà, trasparenza e controllo solare, in base alle sollecitazioni a cui sono sottoposti e di conseguenza di regolare sia la quantità che la qualità della luce che entra nell'edificio.   In un serramento o in una facciata continua il telaio, ovvero l'orditura metallica, è quella parte che ha il compito di contenere i flussi termici...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: January 10, 2022, 6:00 am
10/01/2022 - Inps, Inarcassa ed Enpap lanciano il primo progetto di partnership pubblico-privato nel settore del senior living, attraverso lo sviluppo di residenze per la terza età in Italia.   Il progetto, promosso da Inps attraverso il suo fondo di gestione immobiliare Aristotele Sanità, è stato presentato poco pima di Natale nella direzione generale dell’Inps di Roma alla presenza del presidente Pasquale Tridico, del presidente di Inarcassa Giuseppe Santoro e del presidente Enpap Felice Damiano Torricelli.    Il partenariato tra investitori istituzionali - Inps, Inarcassa ed Enpap - ha come scopo il lancio in Italia del senior living mirato al raggiungimento di un obiettivo di carattere sociale. L’asset del senior housing costituisce inoltre uno dei comparti immobiliari più strategici per il sistema Paese, con forti margini di sviluppo a fronte...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 10, 2022, 6:00 am
10/01/2022 - Dopo l’entrata in vigore del DL 77/2021 Governance PNRR e Semplificazioni, che ha innalzato a 139.000 euro la soglia per gli affidamenti diretti, il numero delle gare di progettazione è crollato: nei mesi giugno-novembre 2021, rispetto a dicembre 2020-maggio 2021, i bandi sono scesi del 50,8% in numero e del 60,3% in valore; anche le gare sopra la soglia europea dei 214.000 euro hanno registrato un calo sia in numero che in valore, segno di frazionamento per evitare la gara.   I dati arrivano dal consueto Osservatorio OICE/Informatel sulle gare pubbliche di ingegneria e architettura, che sottolinea anche un altro dato: nel bimestre ottobre-novembre sono stati registrati soltanto 16 bandi di gara relativi ad interventi finanziati o da finanziare con il PNRR.   Per tutto il 2021 - aggiunge l’Oice - è ancora in campo positivo il mercato...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 10, 2022, 6:00 am
10/01/2022 - In caso di malattia, infortunio, parto prematuro, interruzione di gravidanza, decesso del libero professionista, i termini relativi agli adempimenti tributari sono sospesi.   Lo prevede la Legge di Bilancio 2022 dopo l’approvazione dell’emendamento presentato da Andrea de Bertoldi (Fratelli d’Italia) e sostenuto da Confprofessioni.   La nuova norma prevede che, in caso di ricovero per grave malattia o infortunio o intervento chirurgico, cure domiciliari sostitutive del ricovero ospedaliero, che comportino un’inabilità temporanea all’esercizio dell’attività professionale, al professionista e al cliente non sarà attribuita alcuna responsabilità per la scadenza dei termini a favore della Pubblica Am...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 10, 2022, 6:00 am
07/01/2022 - Nell’ultimo periodo, complice la pandemia e le restrizioni ad essa connesse, oltre al ruolo centrale della casa, è emersa la consapevolezza della molteplicità di servizi energetici su cui si basa la nostra vita quotidiana.      Una casa vivibile dovrebbe avere spazi adeguati, essere connessa ed energeticamente efficiente. In merito a quest'ultimo punto, ci sono molti contesti residenziali in cui il rendimento energetico e l'efficienza energetica nelle abitazioni non raggiungono neanche minimi livelli prestazionali. Si parla, infatti, di povertà energetica. Secondo la SEN, Strategia energetica nazionale, “la povertà energ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: January 7, 2022, 6:00 am
07/01/2022 - Il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims) richiama le stazioni appaltanti impegnate a realizzare opere infrastrutturali, comprese quelle previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), a far rispettare, nella formulazione dei bandi di gara, le norme e i protocolli a tutela del lavoro e della sicurezza nei cantieri.   E lo fa con un Atto di Indirizzo in materia di applicazione della disciplina del subappalto firmato martedì dal Ministro Enrico Giovannini.   La nuova disciplina del subappalto, che allinea l’ordinamento nazionale alle indicazioni derivanti dalle istituzioni comunitarie - ricorda il Mims -, interviene con disposizioni per perseguire obiettivi di tutela e sicurezza del lavoro. Tali norme, ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 7, 2022, 6:00 am
07/01/2022 - Rigenerare e riqualificare parchi e giardini di interesse culturale, rafforzare l’identità dei luoghi e migliorare la qualità paesaggistica, la qualità della vita e il benessere psicofisico dei cittadini.   Sono gli obiettivi del Bando da 190 milioni di euro per il restauro e la valorizzazione di parchi e giardini storici, a valere sull’investimento 2.3 della Missione 1 Componente 3 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), pubblicato il 30 dicembre scorso dal Ministero della Cultura.   Le risorse messe a Bando sono dunque 190 milioni sui 300 milioni di euro complessivi perché - si legge nel bando - 100 milioni di euro sono già destinati a 5 parchi individuati dal Ministero e 10 milioni di euro andranno alla catalogazione...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 7, 2022, 6:00 am
07/01/2022 - Creare un Fondo di Fondi, con una dotazione iniziale di 772 milioni di euro provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per sostenere iniziative nei settori della rigenerazione urbana e del turismo in Italia. È l’obiettivo dell’accordo di finanziamento sottoscritto dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF).   Il Fondo dei Fondi interverrà a favore di imprese che proporranno programmi di investimento sostenibili, in linea con gli obiettivi e le priorità strategiche dei settori tematici della rigenerazione urbana e del turismo, per ottimizzare i risultati da perseguire grazie anche al collegato effetto leva che lo strumento in discorso è in grado di generare...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 7, 2022, 6:00 am
05/01/2022 - È sempre comodo aggiungere una stanza ad una casa e sfruttare ambienti prima inutilizzati, come vecchie soffitte e sottotetti in disuso. Inoltre, oggigiorno le normative regionali consentono, rispettando determinate prescrizioni, il recupero di questi spazi a fini abitativi.   Il recupero di un sottotetto permette non solo di ricavare spazio aggiuntivo ma anche di aumentare il valore dell’immobile, poiché si incrementa la superficie utile dell’appartamento.   Purtroppo, uno dei problemi che spesso si incontra è l’assenza del collegamento verticale tra abitazione principale e quella che diventerà una mansarda. Infatti, soffitt...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: January 5, 2022, 6:00 am
05/01/2022 - 22 immobili del patrimonio non strumentale di proprietà dello Stato saranno affidati in concessione/locazione di valorizzazione dall’Agenzia del Demanio per valorizzarli dal punto di vista economico, sociale, culturale e turistico, sottraendoli al degrado e aprendoli al pubblico.   Si tratta di immobili distribuiti su tutto il territorio nazionale che rappresentano un ventaglio variegato di tipologie del patrimonio immobiliare pubblico di valore storico e identitario, tutti strettamente legati ai contesti paesaggistici e urbani, al tessuto socio-culturale e alle comunità locali di riferimento.   Attraverso bandi pubblici, i beni saranno affidati, per un massimo di 50 anni, a privati in grado di farsi carico del loro recupero, riuso e buona gestione.   I bandi sono pubblicati nella sezione Gare e Aste del sito www.agenziademanio.it. C’è tempo fino alle ore 12....Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 5, 2022, 6:00 am
05/01/2022 - I professionisti, assunti a tempo determinato presso la PA per l’attuazione del PNRR, potranno restare iscritti a Inarcassa o alle altre Casse private. Una volta terminato l’incarico, potranno collaborare subito con le società nei confronti delle quali abbiano esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto della PA.   Le misure, contenute nella Legge 233/2021, che ha convertito il Decreto “PNRR” (DL 152/2021), agevolano il lavoro dei professionisti che, in questo modo, dopo aver collaborato con la PA, potranno reinserirsi velocemente nel mercato, senza dover affrontare tempi morti e strettoie burocratiche.   PNRR e professionisti, possono rimanere iscritti alle Casse private I professionisti che collaboreranno con la PA pe...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: January 5, 2022, 6:00 am
05/01/2022 - Un contribuente che intende riqualificare soltanto la superficie esterna corrispondente alla sua abitazione e non l’intera facciata dell’edificio, può usufruire del bonus facciate. Lo ha affermato l’Agenzia delle Entrate con la Risposta 838 del 21 dicembre 2021.   Il quesito è stato posto da un contribuente che possiede, insieme alla moglie, un appartamento situato in un fabbricato composto anche da altre abitazioni appartenenti a terzi, mai costituito formalmente in condominio.   Egli, come già fatto da alcuni degli altri proprietari, intende effettuare il restyling esclusivamente sulla porzione di facciata che interessa la sua unità immobiliare e chiede se può usufruire, per tali interventi, della detrazione (del 90%...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 5, 2022, 6:00 am
05/01/2022 - Per la realizzazione dei progetti finanziati dal PNRR, i Comuni possono assumere professionisti ed esperti in deroga alle regole sul contenimento delle spese nel pubblico impiego. Lo prevede la Legge 233/2021, che ha convertito il Decreto “PNRR” (DL 152/2021).   La norma introduce una serie di semplificazioni e stanzia risorse per consentire agli Enti locali, soprattutto quelli di dimensioni ridotte, in stato di deficit o situati nel Mezzogiorno, di avere il personale necessario e non rallentare l’attuazione del PNRR.   PNRR, le assunzioni nei grandi Comuni I Comuni con popolazione superiore a 250mila abitanti possono conferire incarichi di consulenza e collaborazione a esperti qualificati. Ciascun Comune può conferir...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: January 5, 2022, 6:00 am
04/01/2022 - È in vigore dal 1° gennaio 2022 un bonus del 75% per interventi finalizzati al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche.   Introdotta dalla Legge di Bilancio 2022, la nuova detrazione fiscale Irpef e Ires si applica alle spese documentate, sostenute dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022, per la realizzazione di interventi direttamente finalizzati al superamento e all’eliminazione di barriere architettoniche in edifici già esistenti.   La detrazione spetta nella misura del 75% delle spese sostenute ed è calcolata su un ammontare complessivo non superiore a:   - 50.000 euro per gli edifici unifamiliari o per le unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalm...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 4, 2022, 6:00 am
04/01/2022 - La Legge di Bilancio 2022 assegna 300 milioni di euro ai Comuni per progetti di rigenerazione urbana, riduzione della marginalizzazione e del degrado sociale e miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.   I contributi potranno essere richiesti:   - dai Comuni sotto i 15.000 abitanti che, in forma associata, hanno una popolazione di oltre 15.000 abitanti, nel limite massimo di 5.000.000 di euro (la domanda deve essere presentata dal comune capofila);   - dai Comuni che non risultano beneficiari del bando dell’aprile 2021 (vedi i Comuni beneficiari), nel limite massimo della differenza tra gli importi previsti dall’articolo 2, comma 2, del DPCM 21 gennaio 2021 e le risorse attribuite dal Bando di aprile, cioè: a) 5.000.000 di euro per i comuni co...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 4, 2022, 6:00 am
04/01/2022 - 3,4 miliardi di euro finanzieranno, fino al 2026, la rigenerazione urbana nei Comuni con popolazione superiore a 15mila abitanti. Il Ministero dell’Interno ha pubblicato sul proprio sito il decreto con i progetti volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale, che riceveranno i contributi.   Rigenerazione urbana, i contributi per i Comuni Per capire la provenienza di queste risorse, è necessario fare un passo indietro. La Legge di Bilancio per il 2020 ha stanziato 8,5 miliardi di euro, dal 2021 al 2034, per assegnare ai Comuni contributi per investimenti in progetti di rigenerazione urbana.   Il dpcm 21 gennaio 2021 ha stabilito: - i criteri per la richiesta dei c...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: January 4, 2022, 6:00 am
04/01/2022 - Gli Enti locali potranno contare su 300 milioni di euro per la progettazione di opere nell’ambito del PNRR e di lavori di messa in sicurezza del territorio, di strade, ponti e viadotti, di scuole ed edifici pubblici. Ulteriori 300 milioni di euro arriveranno per la manutenzione straordinaria delle strade comunali, dei marciapiedi e dell’arredo urbano.   Le risorse sono state stanziate dalla Legge di Bilancio per il 2022.   Progettazione, 300 milioni di euro in più per gli Enti locali La Legge di Bilancio aggiunge 300 milioni di euro, concentrandoli sulle annualità 2022 e 2023, al Fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva dei Comuni, istituito dalla Legge di Bilancio per il 2...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: January 4, 2022, 6:00 am
03/01/2022 - Le prestazioni energetiche delle abitazioni in Italia sono in leggero miglioramento: nel 2020 sono diminuiti nel residenziale gli Attestati di Prestazione Energetica (APE) nelle classi intermedie e più basse (-1,2% rispetto al 2019) in favore di quelli nelle classi energetiche più elevate.   Per il non residenziale, invece, si conferma l’incremento degli APE nelle classi meno efficienti (+3,5%), già registrato lo scorso anno, anche se il settore vanta una quota maggiore di certificati nelle classi energetiche migliori e intermedie (circa il 55% contro il 40% del residenziale).   È il quadro che emerge dal Rapporto annuale sulla Certificazione Energetica degli Edifici realizzato da ENEA e Comitato Termotecnico Italiano (CTI).   Dei circ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: January 3, 2022, 6:00 am
03/01/2022 - Le cause di un calcestruzzo armato ammalorato sono di varia natura e interessare sia la parte di calcestruzzo che la parte di armatura: per il calcestruzzo possono essere, ad esempio, il ritiro idraulico, l’erosione superficiale, gli shock termici, gli agenti aggressivi, gli impatti e i sovraccarichi, mentre per l’armatura la corrosione a motivo della carbonatazione.   Tutte queste cause portano alla riduzione della sezione del calcestruzzo che, a seconda della gravità, e quindi dello spessore da ripristinare, richiederanno interventi di tipo non strutturale o strutturale.   Negli interventi di tipo non strutturale la porzione di sezione ricostruita non partecipa alla statica dell'...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: January 3, 2022, 6:00 am
03/01/2022 - L’ingegneria italiana si tinge sempre più di rosa. Negli ultimi anni si è assistito ad un incremento del numero di ragazze iscritte ai corsi di ingegneria e ad un aumento del numero delle laureate. Nei primi anni 2000 la percentuale di donne era pari al 16% dei laureati in tali discipline.   Nel 2019 si è arrivati al 28,1%. Una quota che si è mantenuta stabile negli ultimi 10 anni e che ha definitivamente posto fine al fenomeno che ancora negli anni ’80 faceva dell’ingegneria una materia per maschi.   A questo trend di crescita ne corrisponde uno, meno marcato ma non per questo meno importante, riguardante l’iscrizione delle laureate in ingegneria all’Albo professionale. Nel 2021 la quota femminile risulta pari al 16,1% del totale, mentre n...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: January 3, 2022, 6:00 am
03/01/2022 - Controlli sistematici a livello di rete sulle strade transeuropee, autostrade e strade extraurbane e adozione di norme regionali per il monitoraggio della sicurezza sulle strade locali entro il 2024. È in vigore dal 31 dicembre il Decreto Legislativo 213/2021 per la sicurezza delle infrastrutture stradali, con cui l’Italia ha recepito la Direttiva Europea 2019/1936/UE. Il nuovo decreto modifica il precedente D.lgs 35/2011 sulla gestione della sicurezza delle infrastrutture.   Sicurezza strade transeuropee, autostrade e strade extraurbane Rispetto alla norma del 2011, non saranno monitorate solo le strade della rete transeuropea, ma anche le autostrade, le strade principali ed extraurbane realizzate con fondi europei. I controlli riguarderanno ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: January 3, 2022, 6:00 am
03/01/2022 - Nuove opportunità di lavoro per i tecnici arrivano da ANSFISA. L’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali ha indetto un concorso per il reclutamento di 275 unità di personale non dirigenziale e buona parte dei posti disponibili sono destinati ai professionisti di area tecnica.   Il bando di concorso, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 dicembre 2021, prevede l’assunzione di: - 25 geometri; - 131 funzionari tecnici; - 5 geologi; - 2 funzionari statistici; - 2 funzionari tecnici esperti in fattori umani; -10 funzionari informatici; - 70 collaboratori tecnici; - 10 collaboratori informatici; - 10 funzionari amministrativi; - 10 collaboratori amministrativi.   Le domande devono essere presentate entro il 27 gennaio 2022, cioè entro 30 giorni dalla pubbl...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: January 3, 2022, 6:00 am
30/12/2021 - Sono confermati fino al 2024 alle stesse condizioni bonus ristrutturazioni, ecobonus, sismabonus, bonus verde; proseguono ma con qualche variazione bonus facciate e bonus mobili; viene introdotto un nuovo bonus per abbattere le barriere architettoniche.   È quanto prevede la Legge di Bilancio 2022 approvata dalla Camera con 414 voti favorevoli, 47 contrari e 1 astenuto.   Bonus ristrutturazioni, ecobonus e sismabonus fino al 2024 Sono prorogate di tre anni, fino al 31 dicembre 2024, le agevolazioni fiscali per: - il recupero del patrimonio edilizio (bonus ristrutturazioni del 50% su una spesa massima di 98mila euro per unità immobiliare); - la riqualificazione energetica degli edifici (ecobonus ordin...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 30, 2021, 6:00 am
30/12/2021 - Spetterà fino al 31 dicembre 2022 il superbonus 110% sulle abitazioni unifamiliari, a condizione che al 30 giugno 2022 siano stati effettuati i lavori per almeno il 30% dell’intervento complessivo. Eliminati il tetto Isee di 25.000 euro e la scadenza del 30 settembre 2021 per la presentazione della Cilas, ipotizzati nel ddl di Bilancio.   Per i condòmini e per gli immobili da 2 a 4 unità posseduti da un unico proprietario, il bonus sarà del 110% ancora per due anni (fino al 2023) e poi scenderà al 70% nel 2024 e al 65% nel 2025. Il bonus varrà per gli interventi effettuati sulle parti comuni condominiali, per quelli realizzati dalle persone fisiche sulle singole unità immobil...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 30, 2021, 6:00 am
30/12/2021 - È stato completato il quadro normativo per i pagamenti tramite bancomat o carte di credito negli esercizi commerciali e negli studi professionali: la legge di conversione del DL 152/2021 attuativo del PNRR introduce sanzioni per gli operatori che non accettano i pagamenti elettronici.   L’articolo 19-ter del DL 152/2021 dispone che, dal 1° gennaio 2023, alla mancata accettazione di un pagamento di qualsiasi importo tramite carte di pagamento, si applica una sanzione pari a 30 euro aumentata del 4% del valore della transazione rifiutata.   Non ci sarà la possibilità di pagare in misura ridotta (oblazione amministrativa); al contravventore, pertanto, non sarà consentito, entro 60 giorni dalla contestazione immediata o, se questa non vi è st...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 30, 2021, 6:00 am
30/12/2021 - Il Ministero della Cultura (MiC) ha pubblicato il bando da 1 miliardo di euro per l’attuazione del Piano Nazionale Borghi previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   L’iniziativa si articola in due distinte linee di azione: una da 420 milioni di euro per la realizzazione di 21 interventi pilota, uno per ciascuna Regione o Provincia Autonoma, l’altra da 580 milioni di euro per la rigenerazione culturale di 229 borghi storici.   420 milioni di euro per 21 progetti pilota La prima linea, alla quale sono destinati 420 milioni di euro, sosterrà progetti pilota per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei borghi a rischio abbandono o abbandonati, tramite la realizzazione di 21 interventi pilota pari a 20 milioni ciascuno, uno per ciascuna Regione o Provincia Autonoma.   I progetti dovranno prevedere l’insediamento di nuove funzioni, infra...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 30, 2021, 6:00 am
30/12/2021 - La Direzione generale spettacolo del ministero della Cultura ha pubblicato l’avviso pubblico per la presentazione di proposte di intervento per la promozione dell’ecoefficienza e per la riduzione dei consumi energetici nelle sale di teatri e cinema, pubblici e privati. Il bando ha una dotazione di 200 milioni di euro a valere sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   Possono presentare domanda di contributo i soggetti pubblici e privati proprietari o gestori di sale teatrali e/o sale cinematografiche sull’intero territorio nazionale.   Gli interventi devono essere finalizzati alla realizzazione di progetti e/o all’acquisto di beni/servizi che abbiano come oggetto: - pianificazione tecnico-economico-finanziaria, audit energetici, analisi ambientali iniziali, valutazione dell’impatto ambientale, rilievi e valutazioni finalizzate all’ind...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 30, 2021, 6:00 am
30/12/2021 - Sono stati pubblicati sul sito del Ministero del Turismo due attesi provvedimenti per il sostegno economico alla riqualificazione energetica delle strutture ricettive.   Il primo è l’Avviso pubblico recante le modalità applicative per l’erogazione del credito d’imposta dell’80% e dei contributi a fondo perduto a favore delle imprese turistiche.   Il secondo è il Decreto Interministeriale che fissa le regole per la concessione degli incentivi per gli interventi di riqualificazione energetica, sostenibilità ambientale e innovazione digitale.   I due decreti attuano rispettivamente gli articoli 1 e 3 del DL 152 del 6 novembre 2021, convertito nella Legge 233/2021, con risorse a valere sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   Superbon...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 30, 2021, 6:00 am
17/12/2021 - Tra le molte soluzioni disponibili sul mercato in tema di riscaldamento residenziale vi è il sistema ibrido. Un sistema ibrido è il risultato della combinazione di due generatori alimentati da diverse fonti di energia (combustibile e fonte rinnovabile): - una caldaia a condensazione alimentata a GPL o metano, chiamata unità interna perché viene installata all’interno; - una pompa di calore (PdC), aria-aria o aria-acqua, chiamata unità esterna perché installata all’esterno.   Un sistema ibrido produce riscaldamento e acqua calda sanitaria (ACS). Inoltre, se predisposta, la pompa di calore può essere usata anche per il raffrescamento estivo. In un tale sistema, la pompa di calore è sempre il generatore pri...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: December 17, 2021, 6:00 am
17/12/2021 - Una piazza aperta al pubblico che, accatastata come lastrico solare, costituisce la copertura del sottostante garage, non può fruire del bonus facciate per il rifacimento dell’impermeabilizzazione e della pavimentazione.   Possono fruirne invece i lavori di ripristino delle facciate esterne degli immobili del complesso di valore artistico, quelle visibili dalla strada e dal percorso pedonale sopraelevato ad uso pubblico.   Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la Risposta 816 del 15 dicembre 2021 data alla società concessionaria demaniale del complesso immobiliare, che ha chiesto di poter beneficiare della detrazione fiscale del 90%, non solo per il restauro delle facciate delle strutture collocate all’interno dello stesso, ma anche per l’intervento...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 17, 2021, 6:00 am
17/12/2021 - Se gli impianti sono condivisi, un’unità immobiliare non può essere considerata “funzionalmente indipendente” e non si può beneficiare del Superbonus. Ma quando un impianto è considerato condiviso e non autonomo? Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la risposta 810/2021.   Superbonus e impianti condivisi, il caso A rivolgersi all’Agenzia delle Entrate è stato il proprietario di un appartamento situato in un complesso turistico residenziale suddiviso in edifici separati, che ospitano fino a otto appartamenti ciascuno, tutti con accesso indipendente.   Il complesso turistico ha un unico sistema fognario, con depuratore, allacci condominiali per energia elettrica e acqua e dispone di accumuli di GPL condivisi tra varie unit&agra...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 17, 2021, 6:00 am
17/12/2021 - Il Ministero della Transizione ecologica ha dato il via al ‘Programma Isole Verdi’, la misura da 200 milioni di euro finalizzata a promuovere il miglioramento e rafforzare, in termini ambientali ed energetici, i 13 Comuni delle 19 Isole minori non interconnesse.   Lo stanziamento, a valere sui fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) finanziato dall’Unione Europea Next Generation EU, si concretizzerà nella realizzazione di progetti integrati di efficientamento energetico e idrico, mobilità sostenibile, gestione del ciclo rifiuti, economia circolare e produzione di energia rinnovabile.   I comuni interessati al programma sono: - Isola del Giglio, Capraia, Ponza, Ventotene, Isole Tremi...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 17, 2021, 6:00 am
17/12/2021 - Chiusure, impatto negativo sui redditi, ma anche nuove opportunità date dallo smart working. Il IV Rapporto sulle libere professioni, curato dall’Osservatorio delle libere professioni di Confprofessioni e presentato ieri a Roma, fotografa la situazione dei liberi professionisti in Italia.   Ne è emerso un quadro eterogeneo, con disparità reddituali tra uomini e donne, il riscatto delle Regioni del Sud, ma soprattutto la voglia di reagire alla crisi acuita dalla pandemia.   Smart working, un quarto dei professionisti continua a utilizzarlo La vera novità per tutte le attività professionali, e per il lavoro in generale, è stata lo smart working, cioè il lavoro da remoto imposto...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 17, 2021, 6:00 am
16/12/2021 - Adempimenti per ottenere il Superbonus in un condominio minimo, tetti di spesa e incentivi per le grate alle finestre. Sono i dubbi che l’Agenzia delle Entrate ha sciolto con la risposta 809/2021.   Superbonus, condominio minimo, limiti di spesa e grate: il caso Due contribuenti sono proprietari di immobili in un edificio, costituito come condominio minimo, per il quale non è stato richiesto il codice fiscale né è stato nominato l’amministratore.   I proprietari intendono realizzare la demolizione e ricostruzione dell’intero edificio con miglioramento della prestazione energetica In una scrittura privata hanno previsto che le spese saranno sostenute al 50% e che uno dei due proprietari provvederà ad effettuar...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 16, 2021, 6:00 am
16/12/2021 - Allineare le regole per il rendimento energetico degli edifici al Green Deal europeo e decarbonizzare il parco immobiliare dell’UE entro il 2050. Sono gli obiettivi della revisione della direttiva sul rendimento energetico nell’edilizia, proposta ieri dalla Commissione europea, e che traduce la strategia della ‘Renovation Wave’ in un’azione legislativa concreta.   La proposta - spiega la nota della UE - faciliterà la ristrutturazione di case, scuole, ospedali, uffici e altri edifici in tutta Europa per ridurre emissioni di gas serra e bollette energetiche, migliorando la qualità della vita di milioni di europei.   Nuovi edifici a emissioni zero dal 2030 La Commissione propone che a partir...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 16, 2021, 6:00 am
16/12/2021 - Stretta sul lavoro irregolare nelle imprese. È stata approvata definitivamente la legge di conversione del Decreto Fiscale (DL 146/2021). Il decreto, lo ricordiamo, prevede la sospensione dell’attività, multe e il divieto di partecipazione alle gare d’appalto per le imprese che impiegano lavoratori irregolari.      Rispetto alla versione iniziale, il testo definitivo stabilisce che debbano essere considerati non in regola anche i lavoratori impiegati con contratto di lavoro autonomo occasionale nel caso in cui non ricorrano i presupposti di legge.   Sicurezza sul lavoro e lavoratori irregolari La legge porta dal 20% al 10% la quota minima di lavoratori irregolari che, se scoperti dall’is...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 16, 2021, 6:00 am
16/12/2021 - Cassa Depositi e Prestiti (CDP) fornirà una consulenza tecnica per l’iter di realizzazione di 35 progetti su scuole e strade, in 16 province, per investimenti complessivi superiori ai 670 milioni di euro. Lo fa sapere la stessa CDP in un comunicato.   Le 35 iniziative individuate consistono nella realizzazione di nuovi plessi scolastici o, in alternativa, all’ammodernamento di edifici esistenti dedicati all’istruzione secondaria di secondo grado (scuole superiori), oltre che a opere di miglioramento dei flussi di viabilità.   Nell’ambito del protocollo d’intesa siglato a ottobre 2020 tra CDP e Unione delle Province Italiane (UPI), che ha coinvolto le 76 Province italiane che hanno aderito all’iniziativa, Cassa Depositi e ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 16, 2021, 6:00 am
16/12/2021 - Adeguare immobili comunali e concederli gratuitamente a chi voglia avviare attività commerciali, artigianali o professionali; concedere contributi per l’avvio delle attività; incentivare chi si trasferisce nei comuni delle aree interne attraverso aiuti per acquistare e ristrutturare una casa oppure concedendo loro gratuitamente un immobile per abitarci e per lavorare in smart working.   Lo potranno fare circa 1.200 comuni svantaggiati grazie al Decreto 30 settembre 2021 del Dipartimento per le politiche di coesione, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, che disciplina l’erogazione delle risorse per gli anni 2021-2023 a valere sul ‘Fondo di sostegno ai comuni marginali’.   Con i contributi, i Comuni potranno realizzare interventi di:...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 16, 2021, 6:00 am
15/12/2021 - Sarà modificata la norma che avrebbe consentito ai professionisti assunti a tempo determinato dalla PA per l’attuazione dei progetti PNRR di mantenere l’iscrizione ad Inarcassa versando però i contributi ad altre forme di previdenza obbligatoria.   Lo fa sapere la stessa Inarcassa riferendo di aver avviato con il Governo un dialogo positivo finalizzato alla riformulazione dell’art. 31 del DL 152 del 6 novembre 2021 attuativo del PNRR.   Tale articolo, lo ricordiamo, prevede che i professionisti assunti dalle pubbliche amministrazioni avrebbero potuto mantenere l’iscrizione alle relative Casse previdenziali private e che la ricongiunzione dei periodi di lavoro prestati alla PA non avrebbe comportato alcun onere a...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 15, 2021, 6:00 am
15/12/2021 - Il grès porcellanato è il più versatile tra i materiali ceramici. Idoneo come rivestimento a pavimento e a parete, per interni ed esterni, per contesti residenziali e pubblici.   Il segreto della sua resistenza agli shock termici, agli urti, ai graffi, agli attacchi chimici e della sua impermeabilità ad ogni liquido risiede nel processo di formatura della piastrella: la greificazione. Una miscela di grès porcellanato è costituita da argille, feldspati e sabbie silicee; quando la miscela è portata in forni ad altissime temperature (1200°C) si innesca il fenomeno della sinterizzazione per cui tutti le particelle si avvicinano e si saldano fra loro. Il risultato è un materiale compatto, duro e con un certo peso.   La resistenza pu&...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: December 15, 2021, 6:00 am
15/12/2021 - Le unità immobiliari pertinenziali devono essere calcolate per determinare il limite di spesa ammesso alla detrazione fiscale? La risposta corretta è: non sempre.   L’Agenzia delle Entrate, con la risposta 806/2021, è tornata sul tema delle detrazioni spettanti per gli interventi realizzati sulle unità immobiliari pertinenziali.   Superbonus e pertinenze, il caso Un contribuente si è rivolto all’Agenzia delle Entrate per chiedere chiarimenti su un intervento di miglioramento antisismico dell’edificio: un minicondominio composto da 2 unità immobiliari appartenenti a 2 diversi proprietari.   Una delle due unità immobiliari è inoltre dotata di 2 pertinenze, una cantina e un’autorimessa, s...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 15, 2021, 6:00 am
15/12/2021 - “Garantire il diritto alla salute dei professionisti è un atto di civiltà che il Parlamento non può più eludere”.   Esordisce così il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, esortando i gruppi parlamentari di Camera e Senato, i componenti della Commissione Bilancio del Senato e tutti i leader delle forze politiche ad approvare l’emendamento alla Legge di Bilancio 2022, presentato da Andrea de Bertoldi (Fratelli d'Italia), recante ‘Disposizioni per la sospensione della decorrenza di termini relativi agli adempimenti a carico del libero professionista in caso di malattia o di infortunio’.   “L’emendamento - spiega Stella - rappresenta un’occasione concreta per colmare un vuoto ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 15, 2021, 6:00 am
15/12/2021 - Detraibilità della verifica sismica degli edifici, fascicolo del fabbricato e miglioramento dei bonus edilizi. Sono alcune delle proposte formulate da Fondazione Inarcassa, Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) e Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservstori (CNAPPC) durante la Quarta Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica che si è svolta ieri a Roma.   Le proposte partono dal presupposto che un alto numero di edifici è esposto al rischio sismico e, per evitare costi e vittime, è necessario incentivare maggiormente gli interventi di messa in sicurezza, perché i bonus fiscali ci sono, ma stentano a decollare. Durante il convegno “La Sicurezza inizia dalla Conosce...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 15, 2021, 6:00 am
15/12/2021 - Limitare il consumo di suolo e promuovere la sostenibilità e l’innovazione. Sono gli obiettivi del decalogo promosso dall’Associazione nazionale costruttori edili (ANCE) per la rigenerazione delle città.   Si tratta di strumenti che, secondo il presidente dell’Ance, Gabriele Buia, rispondono alla politica che “per anni ha dimenticato le città”.   Le dieci idee sono state presentate ieri nel corso dell’evento organizzato da Ance a cui hanno preso parte, tra gli altri, il Capo segreteria del Mims, Andrea Tardiola, il Vicepresidente di Legambiente, Edoardo Zanchini, il Coordinatore Gdl Goal 11 Asvis, Walter Vitali, e i Professori Maurizio Carta, Ezio Micelli e Pa...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 15, 2021, 6:00 am
14/12/2021 - Si può ottenere il bonus facciate per il recupero del perimetro di un edificio situato in una strada privata, ma visibile dalla ferrovia. Lo ha affermato l’Agenzia delle Entrate con la risposta 805/2021.   Bonus facciate per edificio visibile dalla ferrovia, il caso Un contribuente si è rivolto all’Agenzia delle Entrate perché intende realizzare dei lavori finalizzati al recupero dell'intero perimetro esterno di un edificio situato in una strada privata.   Solo due porzioni di facciata sono visibili dalla strada pubblica, mentre dalla ferrovia sono visibili tre facciate dell’edificio.   Il contribuente ha quindi chiesto se può ottenere la detrazione sui lavori realizzati su tutto il perimetro dell’edificio.   Bonus facci...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 14, 2021, 6:00 am
14/12/2021 - Un Comune non può accettare la donazione di un progetto se poi, in caso di utilizzo, deve pagare le parcelle ai progettisti. Secondo l’Autorità nazionale anticorruzione (Anac), in questo modo si verifica un indebito vantaggio, mentre la procedura corretta da seguire sarebbe il concorso di idee.   Donazione del progetto, il caso L’Anac è intervenuta sulla decisione del Comune di Ciampino di accettare la donazione del progetto per la valorizzazione del parco “Aldo Moro”.   Il Comune ha invitato i possibili concorrenti a presentare proposte preliminari di intervento invece di indire un concorso di idee sull’utilizzo futuro del parco.   Donazione del progetto, Anac: meglio il concorso di idee Secondo l’Anac, si tratta di una decisione inusuale perché il progetto presentato dai progettisti costituisce già il primo stadio della fase prog...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 14, 2021, 6:00 am
14/12/2021 - Sarà presentata oggi dalla Commissione europea la nuova direttiva sulla prestazione energetica degli edifici. Il testo è ancora riservato ma nei giorni scorsi sono circolate anticipazioni.   Stando alle bozze, a partire dal 1° gennaio 2030, tutti i nuovi edifici dovranno essere a emissioni zero. La data è anticipata al 1° gennaio 2027 per i nuovi edifici occupati o di proprietà degli enti pubblici.   Ad oggi, secondo le norme vigenti, gli edifici costruiti dal 1° gennaio 2021 (1° gennaio 2019 per gli edifici pubblici) devono essere a energia quasi zero.   La nuova direttiva prevede che ogni Stato membro stabilisca un Piano d’azione (che sostituirà la attuale Strategia di ristrutturazione a lungo termine) per promuovere la ristrutt...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 14, 2021, 6:00 am
14/12/2021 - Come funziona la cessione del credito dopo il Decreto Antifrode? Chi deve comunicare l’opzione in caso di interventi agevolati con il bonus ristrutturazioni?   A queste domande ha risposto l’Agenzia delle Entrate su Fisco Oggi.   Bonus ristrutturazioni e cessione del credito Un contribuente si è rivolto all’Agenzia per sapere chi deve comunicare la cessione del credito per gli interventi di ristrutturazione edilizia dopo le novità introdotte dal Decreto Antifrode che, tra le altre cose, ha esteso l’obbligo di richiedere il visto di conformità.   Bonus ristrutturazioni, come funziona la cessione del credito L’Agenzia delle Entrate ha spiegato che, per esercitare l’opzione per la cessione del credito o per lo sconto in fattura bisogna trasmettere telematicamente il nuovo modello di comunicazione approvato con il provvedimento 12 no...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 14, 2021, 6:00 am
13/12/2021 - Garantire la sicurezza delle infrastrutture critiche del Mezzogiorno attraverso strumenti di analisi e monitoraggio statico, sismico e ambientale.   È questo l’obiettivo del progetto RAFAEL, finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca con circa 9 milioni di euro, che vede la partecipazione di ENEA come capofila e di altri 18 partner*.   I risultati del progetto sono stati presentati in un convegno alla presenza, tra gli altri, del presidente dell’ENEA, Gilberto Dialuce, e del Consigliere Militare Vicario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Stefano Calvetti.   “Il progetto RAFAEL si è posto come obiettivo prioritario quello di costruire un sistema di analisi e previsione del ris...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: December 13, 2021, 6:00 am
13/12/2021 - Al termine del periodo di vigenza, i bonus edilizi avranno generato un saldo positivo per il Paese di 36 miliardi di euro, risultato del saldo negativo di 21,4 miliardi di euro per lo Stato, degli investimenti per 239 miliardi di euro delle famiglie e degli introiti per 297 miliardi di euro delle imprese del settore costruzioni.   Lo ha calcolato il Cresme nel Report ‘Il recupero e la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio: una stima dell’impatto delle misure di incentivazione’ presentato alla Camera dei Deputati qualche giorno fa.   Il Cresme ha considerato tutte le agevolazioni - superbonus 110%, ecobonus 50% e 65%, bonus ristrutturazioni 50%, bonus facciate 90% - nel period...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 13, 2021, 6:00 am
13/12/2021 - Le porte interne, oltre ad aggiungere valore estetico ad un’abitazione, sono funzionali a garantire la privacy e ad attutire suoni e rumori, e devono essere resistenti a graffi ed urti e soprattutto impermeabili. Ci sono molteplici tipologie di porte interne che si differenziano per il sistema di apertura e per il materiale utilizzato per l’anta. Quali sono le caratteristiche tecnico-funzionali che un acquirente o un tecnico dovrebbero conoscere per acquistare o proporre un prodotto con minimi e necessari standard di qualità? Per rispondere a questa domanda abbiamo coinvolto due aziende rinomate nella produzione di porte: Garofoli e Scrigno. Con Leonardo Filippetti, Marketing Manager di Garofoli approfondiremo gli aspetti legati alle porte a battente,...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: December 13, 2021, 6:00 am
13/12/2021 - Inarsind, Associazione Sindacale di Architetti ed Ingegneri Liberi Professionisti, interviene sul recente dibattito riguardante la demolizione e ricostruzione con diversa sagoma e volume, intesa come ristrutturazione edilizia, in area sottoposta a vincolo paesaggistico.   E lo fa inviando una nota al Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini.   Inarsind richiama il parere reso dal Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac), secondo il quale con il termine ‘immobili’, il legislatore intende “sia gli ambiti sottoposti a vincolo in quanto tali, sia gli edifici ricompresi nei medesimi ambiti”, ed ancora “intende preservare la conformazione dello...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 13, 2021, 6:00 am
10/12/2021 - “Posso richiedere il Superbonus 110% in qualità di comodatario di un immobile?”. È la domanda posta da un contribuente all’Agenzia delle Entrate.   La risposta dell’Agenzia è affermativa perché, in presenza dei requisiti richiesti dalla legge per usufruire del Superbonus, può usufruire dell’agevolazione anche chi non è proprietario dell’immobile ma lo detiene in base a un contratto di comodato d’uso.   Il diritto per il comodatario vale a condizione che tale contratto sia regolarmente registrato al momento dell’inizio dei lavori o, se antecedente, al momento del sostenimento delle spese.   La mancanza di un titolo di detenzione dell’immobile, risultante da un atto registrato - avverte l’Agenzia -, preclude il diritto alla detrazione anche se si provvede alla successiva regolarizzazione.   È...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 10, 2021, 6:00 am
10/12/2021 - Il Ministero dell’Interno dà il via ai Piani Urbani Integrati, la misura da oltre 2,7 miliardi di euro finalizzata al miglioramento di aree urbane degradate e per la rigenerazione e rivitalizzazione economica delle Città Metropolitane.   La misura, che copre il periodo 2022-2026, è prevista dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), ‘Piani Integrati - M5C2 - Investimento 2.2’, ed è disciplinata dal DL 152/2021 di attuazione del PNRR.   Con il DM del 6 dicembre 2021, in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, è stato approvato il modello con il quale le Città Metropolitane potranno presentare i propri progetti per interventi di valore minimo di 50 milioni di euro.   I progetti dovranno riguardare investimenti volti al miglioramento di ampie aree urbane degradate, per la rigenerazione e rivitali...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 10, 2021, 6:00 am
10/12/2021 - Il Fondo “Salva Opere” potrebbe essere rifinanziato con 40 milioni di euro. Lo prevede un emendamento al disegno di Bilancio per il 2022, segnalato dal Movimento 5 Stelle.   Fondo Salva Opere, 40 milioni di euro in più L’emendamento propone un incremento del Fondo Salva Opere di 40 milioni di euro totali: 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023.   Vengono anche individuate le coperture: le risorse saranno attinte dal Fondo per le esigenze indifferibili istituito dal comma 200 della Legge di Stabilità 2015 (Legge 190/2014).   Fondo Salva Opere per la liquidità delle imprese Ricordiamo che il Fondo Salva Opere è stato istituito dal Decreto Crescita per coprire i pagamenti delle imprese subappaltatrici in caso di crisi dell&rsq...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 10, 2021, 6:00 am
10/12/2021 - “La recente approvazione del DL 157/2021 ha generato nel settore edilizio uno stato di non chiarezza che ha avuto come immediata conseguenza il blocco totale degli ordini per cui le aziende, che hanno investito in impianti e assunto personale, non potranno garantire i posti di lavoro e, in casi estremi, nemmeno la propria continuità aziendale.   Purtroppo, l’applicazione pratica di quanto introdotto non è chiara, e la mancanza di chiarezza è nemica dell’economia: motivo per cui chiediamo di porre fine quanto prima a questa confusione, in modo da mantenere attivo un volano economico di cui il Paese e le imprese hanno bisogno”.   Così il presidente di FederlegnoArredo, Claudio Feltrin, nella lettera inviata al ministro d...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: December 10, 2021, 6:00 am
09/12/2021 - Il settore dell’edilizia in legno nel 2020 ha fatto registrare una ripartenza più veloce rispetto ad altri settori, a cominciare da quello edile tradizionale, anche grazie alla messa in moto del comparto residenziale e alla spinta europea verso un modello sostenibile dell’abitare.   A fornire i dati è il Rapporto Edilizia in Legno 2021 realizzato dal Centro Studi di FederlegnoArredo per Assolegno.   A fronte di un -15% registrato dal comparto industriale edile, il Rapporto evidenzia che la bioedilizia si è consolidata con una quota di mercato pari al 7% dei permessi per costruire (in linea con il 2019) e un turnover pari a 1,39 miliardi di euro, registrando un +3% rispetto al 2019.   Per il 2021 i dati relativi ai primi mesi dell’anno confermano un trend molto positivo rispetto all’anno precedente; la tenden...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 9, 2021, 6:00 am
09/12/2021 - Ammonta a 600 milioni di euro lo stanziamento in favore di Comuni ed enti territoriali per la realizzazione di piste ciclabili turistiche e urbane.   La Conferenza Unificata ha dato il suo via libera ai decreti del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) relativi al riparto dei fondi provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e dal Fondo Complementare.   Per lo sviluppo delle ciclovie turistiche, il decreto del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, emanato di concerto con il Ministro della Cultura e con il Ministro del Turismo, assegna alle Regioni e alla Provincia Autonoma di Trento 400 milioni di euro per gli anni dal 2021 al 2026, di cui 150 milioni di fondi statali a legislazione vigente e 250 milioni di fin...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 9, 2021, 6:00 am
09/12/2021 - Il Codice di prevenzione incendi cambia. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 24 novembre 2021, che modifica l’Allegato 1 del DM 5 agosto 2015, recante il Codice per la prevenzione degli incendi.   Prevenzione incendi, nuove regole dal 1° gennaio 2022 Le modifiche entreranno in vigore il 1° gennaio 2022, cioè 30 giorni dopo la pubblicazione del DM 24 novembre 2021 nella Gazzetta Ufficiale del 2 dicembre 2021.   Il decreto specifica che le nuove regole si applicano alle attività che saranno progettate a partire dal 1° gennaio 2022. Per le attività già progettate entro questa data non ci sarà invece alcun cambiamento.   Prevenzione incendi, le novità Dalle definizioni alle ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 9, 2021, 6:00 am
09/12/2021 - Il caminetto è un elemento dal fascino intramontabile, ma la sua realizzazione richiede l'installazione di una canna fumaria per lo scarico dei fumi, che spesso non è possibile. Un camino tradizionale richiede pulizia e manutenzione per un corretto funzionamento, operazioni non sempre fattibili per chi trascorre molto tempo fuori casa. In altri casi, un impianto di riscaldamento è già presente nella propria abitazione quindi un’ulteriore fonte di calore non è indispensabile.   In tutti questi casi l'unica strada sembrerebbe essere quella di rinunciare all'idea di un focolare nella propria abitazione. Ma l'industria, attenta alle...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: December 9, 2021, 6:00 am
09/12/2021 - È serrato il confronto sulle modalità di proroga del Superbonus: potrebbero saltare alcuni limiti ipotizzati dal disegno di legge di Bilancio, osteggiati non solo dalla maggioranza, ma in modo trasversale dalle forze politiche.   In particolare, sono in discussione il tetto Isee di 25mila euro e la scadenza del 30 settembre 2021 per la presentazione del titolo abilitativo, limiti previsti per le persone fisiche.   È stato inoltre chiesto l’alleggerimento delle misure antifrode, studiate per limitare i fenomeni di evasione segnalati dall’Agenzia delle Entrate.   Superbonus, confronto su Tetto Isee e permessi entro il 30 settembre Ricordiamo che il disegno di legge di Bilancio ha previsto la pro...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 9, 2021, 6:00 am
09/12/2021 - Manutenzione straordinaria, progettazione, direzione lavori e collaudo per migliorare la sicurezza e l’accessibilità alla rete stradale delle aree interne del Paese. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM 12 ottobre 2021, con cui il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili (Mims) assegna 300 milioni di euro del Fondo complementare al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) alle 72 aree interne già ricomprese nella SNAI, ma anche a quelle che eventualmente dovessero essere ufficializzate entro il 31 dicembre 2021.   Le risorse saranno spalmate in 6 anni: 20 milioni di euro nel 2021, 50 milioni nel 2022, 30 milioni nel 2023, 50 milioni nel 2024, 100 milioni nel 2025 e 50 mili...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 9, 2021, 6:00 am
07/12/2021 - È stato pubblicato dal Ministero dell’Istruzione il bando da 3 miliardi di euro per la realizzazione di asili nido e scuole dell’infanzia.   L’avviso intende far crescere l’offerta di servizi educativi sia per la fascia 0-2 (asili nido), sia per la fascia 3-6 (scuole dell’infanzia), grazie alla realizzazione di nuovi spazi o alla messa in sicurezza di strutture già esistenti.   L’avviso è aperto alla partecipazione di tutti i comuni e unioni di comuni. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 28 febbraio 2022.   Il bando è finanziato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Missione 4 - Istruzione e Ricerca - Componente 1 &ndas...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 7, 2021, 6:00 am
07/12/2021 - “Il calo dei liberi professionisti e le difficoltà a reperire giovani ingegneri avrà un impatto negativo sull’attuazione del PNRR”. Così Gabriele Scicolone, presidente dell’Associazione delle organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-amministrativa (Oice) ha commentato il rapporto annuale del Censis, giunto alla 55esima edizione.   Liberi professionisti in calo nel 2020 Il rapporto mostra che nel 2020 il saldo finale per i liberi professionisti porta un segno negativo, con una riduzione di 38mila occupati.   Prendendo in considerazione un periodo più ampio, dal 2008 al 2020, emerge che le libere professioni sono aumentate, con 241mila occupati in più: un aumento del 20,9%.   Secondo Scicol...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 7, 2021, 6:00 am
07/12/2021 - Entra nella fase operativa il piano per la realizzazione di boschi nelle aree vaste delle 14 città metropolitane: il ministro della Transizione ecologica (MiTE), Roberto Cingolani, ha firmato il decreto che dà il via all’investimento M2C4-3.1 del PNRR “Tutela e valorizzazione del verde urbano ed extraurbano”.   Per l’investimento, inserito nella Missione 2 - Componente 4, Linea di intervento 3 “Salvaguardare la qualità dell’aria e la biodiversità del territorio attraverso la tutela delle aree verdi, del suolo e delle aree marine”, sono previste risorse pari a 330 milioni di euro.   Saranno messi a dimora 6,6 milioni di alberi su una superficie di 6.600 ettari - spiega il Ministero -, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e il benessere dei cittadini: polmoni verdi nelle aree urbane che consen...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 7, 2021, 6:00 am
07/12/2021 - Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il bando da 300 milioni di euro per la messa in sicurezza e la realizzazione di palestre scolastiche.   Si tratta della fase operativa della Missione 4 Istruzione e Ricerca, Componente 1 Potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione: dagli asili nido alle Università, Investimento 1.3: “Piano per le infrastrutture per lo sport nelle scuole” finanziato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   Il bando ha l’obiettivo di aumentare la disponibilità di palestre e impianti sportivi, costruendo o ristrutturando spazi da utilizzare come palestre per le scuole per un totale di almeno 230.400 mq,   La dotazione finanziaria di 300 milioni di euro è ripartita come disposto dal DM 343 del 2 dicembre 2021: il 54,29% è destinato agli enti locali del Mezzogiorno, il 30% a provinc...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 7, 2021, 6:00 am
06/12/2021 - La pittura per esterni è una finitura che definisce l'estetica finale dell'edificio ma allo stesso tempo garantisce protezione, resistenza agli agenti atmosferici e durabilità.   Come per gli interni anche per gli esterni, sono presenti sul mercato, le pitture decorative. Si tratta di pitture in cui sono aggiunti additivi specifici che servono a migliorarne l'applicazione e l'aspetto finale.   Con le pitture decorative da esterno è possibile ricreare una vasta gamma di effetti come: Effetto calce che riproduce il tipico effetto opaco delle antiche decorazioni a calce, la texture finale è liscia al tatto, opaca e corposa.   Effetto liscio o vellutato, che consente di ottenere una finitura ultra-liscia e dall’aspetto moderno.   Effetto intonachino, un rivestimento murale spatolato a grana media o a fine, che realizza finiture esterne che ricordano gli into...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: December 6, 2021, 6:00 am
06/12/2021 - Come funziona il bonus ristrutturazioni in caso di vendita dell’immobile ristrutturato? La detrazione viene trasferita automaticamente all’acquirente o il venditore, che ha pagato le spese per i lavori, può continuare ad usufruirne?   A queste domande ha risposto l’Agenzian delle Entrate su Fisco Oggi.   Bonus ristrutturazioni, il dubbio Un contribuente ha posto il seguente quesito.   “Dopo aver venduto l’abitazione sulla quale ho effettuato interventi di ristrutturazione edilizia, ho saputo che le rate mancanti delle detrazioni fiscali passano all’acquirente. È vero che facendo una scrittura privata tra il sottoscritto e l’acquirente (che è d’accordo) posso continuare a chiedere io le detrazioni?”   Bonus ristrutturazioni e trasferimento della detrazione L’Agenzi delle Entrate ha spiegato ch...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 6, 2021, 6:00 am
06/12/2021 - Le compravendite immobiliari registrano una crescita sia nel settore residenziale sia in quello non residenziale. È quanto emerge dal rapporto redatto dall’Osservatorio del mercato immobiliare (OMI).   Immobili residenziali, compravendite in crescita nel 2021 L’OMI ha analizzato il terzo trimestre 2021. Dai dati emerge una crescita positiva, +21,9%, rispetto allo stesso trimestre del 2020 e di oltre il 25% rispetto allo stesso trimestre del 2019, prima del periodo pandemico. Le abitazioni acquistate nel terzo trimestre del 2021 sono circa 31mila in più rispetto allo stesso trimestre del 2020, 35mila in più nel confronto con il 2019.   I tassi tendenziali mostrano un medesimo livello di crescita, rispetto allo stesso trimestre del 2020, sia nei capoluoghi che nei comuni minori. La crescita, rispetto all’analogo trimestre del 2019, ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 6, 2021, 6:00 am
06/12/2021 - Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il bando per la realizzazione delle mense scolastiche.   Il bando stanzia complessivamente 400 milioni di euro ricompresi nel piano da 960 milioni di euro per l’estensione del tempo pieno, che prevede la costruzione o il rinnovo degli spazi adibiti a mensa per almeno 1000 strutture.   Le risorse sono destinate ai Comuni per le scuole del primo ciclo e alle Province per i convitti. Il 57,68% delle risorse andrà al Mezzogiorno.   Mense scolastiche, i progetti finanziabili Il bando stabilisce che sono finanziabili i progetti che prevedono la costruzione, messa in sicurezza e ristrutturazione di spazi adibiti a mense scolastiche.   I progetti possono prevedere la demolizione e ricostruzione degli edifici pubblici, l’ampliamento degli edifici esist...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 6, 2021, 6:00 am
06/12/2021 - Una check-list per verificare i documenti necessari ad ottenere il bonus facciate e rilasciare il visto di conformità. Il documento, messo a punto dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti promette di essere utile per rispettare i nuovi obblighi introdotti dal Decreto “Antifrode” (DL 157/2021).   Bonus facciate e visto di conformità Ricordiamo che il Decreto Antifrode, per evitare abusi e fenomeni di evasione, ha previsto l’obbligo di acquisire il visto di conformità e l’asseverazione della congruità delle spese nel caso in cui il contribuente, invece di usufruire direttamente della detrazione, scelga di optare per lo sconto in fattura o l...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 6, 2021, 6:00 am
03/12/2021 - Sono stati individuati dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili gli attraversamenti tra le strade statali e le strade di Regioni, Province e Comuni per i quali gli obblighi di manutenzione passano a Anas e agli altri concessionari autostradali.   Il Ministro Enrico Giovannini ha firmato il decreto che elenca i sottopassi e sovrappassi, comprese le barriere di sicurezza nei sovrappassi, specificandone le competenze in termini di manutenzione.   Viene così attuata una delle riforme richieste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), cioè quella che impone all’Italia di definire i rapporti tra i proprietari dei sottopassi e sovrappassi di fronte alla Commissione europea, al fine di garantire un più adeguato sistem...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 3, 2021, 6:00 am
03/12/2021 - Le comunicazioni con cui il contribuente rende noto all’Agenzia delle Entrate che ha optato per lo sconto in fattura o la cessione del credito possono bloccarsi se l’Agenzia delle Entrate, entro 5 giorni lavorativi, individua dei profili di rischio di frode o evasione.   La novità, introdotta dal Decreto Antifrode, è stata regolata con un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, che in realtà ripropone i contenuti della nuova normativa aggiungendo qualche piccola specifica.   Il Decreto Antifrode (DL 157/2021), lo ricordiamo, è stato emanato per mettere un freno ai fenomeni fraudolenti connessi alle detrazioni fiscali per la riqualificazione del patrimonio edilizio. Per consentire la proroga del Superbonus e degli altri bo...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 3, 2021, 6:00 am
03/12/2021 - Secondo stime del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI), il sismabonus a fine 2021 raggiungerà solo i 350 milioni di euro d’investimenti, contro gli oltre 9 miliardi del superbonus energetico.  Un dato preoccupante, se si pensa che lo stesso CNI, nel documento “L’impatto sociale ed economico dei superbonus 110% per la ristrutturazione degli immobili: stime e scenari”, ha valutato che necessitano di interventi di adeguamento sismico più di 12 milioni di abitazioni, per un investimento di almeno 93 miliardi di euro, di cui ben 35 nelle zone 1 e 2, quelle a maggior rischio. Cifre importanti, ma comunque inferiori ai 135 miliardi di euro costati allo Stato dal 1968 ad oggi a seguito di eventi sismici.  Il superbonus 110% rappresenta dunque una grande opportunità poiché consente interventi di adeguamento sismico ed e...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 3, 2021, 6:00 am
03/12/2021 - Ponti, viadotti e cavalcavia sul territorio nazionale saranno monitorati secondo linee guida omogenee. È l’obiettivo dello schema di decreto approvato dalla Conferenza Unificata di giovedì 2 dicembre.   Ponti e viadotti, nuove linee guida per il monitoraggio Come emerge da una nota diffusa dal Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims), lo schema propone la modifica delle linee guida approvate dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per la classificazione, la gestione del rischio e il monitoraggio di ponti, viadotti e cavalcavia lungo le strade statali e autostrade gestite da Anas Spa o da concessionari.   I criteri per la classificazione e gestione del rischio saranno estesi alle strade gestite da Regioni, Province e Comuni.   L’obiettivo è ottenere una omogeneità di classificazione, gestione del rischio e di ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 3, 2021, 6:00 am
03/12/2021 - Più vicino il concorso per la progettazione delle scuole innovative, sostenibili e sicure. È stato pubblicato dal Ministero dell’istruzione il bando per individuare le 195 scuole da finanziare con 800 milioni di euro.   Il bando, destinato agli Enti locali, rappresenta il primo step. Gli Enti locali interessati possono presentare la propria candidatura entro l’8 febbraio 2022.   Una volta stilata la graduatoria, i 195 Enti beneficiari potranno bandire i concorsi di progettazione, come previsto dal  DL per l’attuazione del Piano di Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e la prevenzione delle infiltrazioni mafiose.   La costruzione delle scuole sarà finanziata dal ‘Piano di sostituzione di edifici scolastici e di riqual...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 3, 2021, 6:00 am
03/12/2021 - Un solaio di interpiano è formato da vari strati con funzioni diverse: strutturali, di ripartizione dei carichi, di livellamento, di supporto e di finitura.   Fra questi vi è il sottofondo, l'insieme degli strati interposti fra solaio e pavimento. Spesso si confonde il sottofondo con il massetto (elemento sul quale viene posata la pavimentazione), ma quest’ultimo, più correttamente detto massetto di supporto, è solo un componente del sottofondo.   Il sottofondo può essere monostrato o bistrato. Il sottofondo è monostrato quando tra solaio e pavimento abbiamo un solo strato interposto, che coincide proprio con il massetto di supporto.   Il s...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: December 3, 2021, 6:00 am
03/12/2021 - Nei condomìni e negli edifici fino a 4 unità immobiliari appartenenti ad un unico proprietario la proroga al 31 dicembre 2025, prevista dal disegno di legge di Bilancio per il 2022, vale solo per gli interventi trainanti. Lo ha chiarito il sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze, Federico Freni, rispondendo ad una interrogazione posta dal Deputato Pd Gian Mario Fragomeli in Commissione Finanze della Camera.   Superbonus, dubbi sulle scadenze per i lavori trainanti e trainati Fragomeli ha chiesto di chiarire se la proroga del Superbonus, prevista per i condomìni e gli edifici da 2 a 4 unità immobiliari, valga solo per i lavori trainanti o anche per i lavori trainati.   Per i condomìni e gli edifi...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 3, 2021, 6:00 am
02/12/2021 - È stato approvato all’unanimità dal Consiglio regionale dell’Umbria il nuovo Testo Unico per il governo del territorio.   Si tratta di un intervento legislativo resosi necessario a seguito delle modifiche apportate alle norme nazionali nel corso del 2019 e del 2020, con diversi provvedimenti che hanno determinato ricadute anche a livello regionale.   In Umbria è stata quindi modificato il Testo Unico del territorio (LR 1/2015) al fine di superare alcune criticità dovute a differenti definizioni tra la norma statale e quella regionale, anche per consentire di accedere più agevolmente al superbonus 110%.   “Le modifiche più rilevanti - ha spiegato l’assessore regionale alle infrastrutture e lavori pubblici, Enrico Melasecche - riguardano...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 2, 2021, 6:00 am
02/12/2021 - Sale al 60% la quota dei consumi energetici degli edifici nuovi, o sottoposti a ristrutturazioni rilevanti, che dovrà essere coperta da fonti rinnovabili. L’indicazione è contenuta nel Decreto Legislativo 199/2021, con cui l’Italia ha recepito la Direttiva 2018/2001/UE (RED II) sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili.   Il decreto indica anche le procedure e i titoli abilitativi da utilizzare per l’installazione degli impianti negli edifici.   Il testo fissa inoltre i nuovi criteri in base ai quali verrà aggiornato il sistema degli incentivi alle rinnovabili, contiene misure per favorire la sostituzione dell’amianto con il fotovoltaico e i...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 2, 2021, 6:00 am
02/12/2021 - L’Agenzia del Demanio cerca professionisti da destinare alla Struttura per la Progettazione.   Dal 26 novembre sono state aperte sul sito dell’Agenzia del Demanio 55 posizioni, con scadenze per le candidature che vanno dal 10 al 15 dicembre 2021. Altre selezioni saranno aperte nei prossimi giorni, fino a circa 100 posizioni.   I profili richiesti finora sono: strutturisti, urbanisti, impiantisti, architetti paesaggisti, geologi, BIM specialist, sistemisti, programmatori, esperti di contratti pubblici e di contenzioso.   A seconda del profilo, è richiesta un’esperienza tra i 3 e i 10 anni. Il contratto offerto è a tempo indeterminato. Le sedi finora indicate sono Roma e Bari ma altre posizioni saranno aperte per Venezia, Milano e Napoli. Il ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 2, 2021, 6:00 am
02/12/2021 - “La Circolare 16/E dell’Agenzia delle Entrate che fornisce indicazioni ai contribuenti e agli operatori sui nuovi obblighi relativi ai bonus edilizi sembra escludere la possibilità per gli operatori di ricorrere ai prezzari Dei per attestare la congruità delle spese per tutti i bonus diversi dall’ecobonus anche al 110%”.   “Se così fosse, sarebbe una grave lacuna che rischia di gettare ancora una volta i contribuenti e le imprese nel caos, con il rischio di bloccare o ritardare gli interventi”.   Lo afferma il Presidente dell’Ance, Gabriele Buia, che chiede “un chiarimento immediato e un riferimento esplicito agli unici prezzari aggiornati attualmente disponibili sul mercato”.   Ance è stata tra i primi a chiedere l’introduzione di prezzari di riferimento...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: December 2, 2021, 6:00 am
02/12/2021 - Negli ultimi 15 anni, grazie alle detrazioni fiscali sono stati investiti oltre 53 miliardi in efficienza energetica. Di questi, circa 45 miliardi sono stati investiti con l’ecobonus 65% e più di 8 miliardi con il Superbonus 110%.   I dati, contenuti nel 10° “Rapporto annuale sull’efficienza energetica” e nel 12° “Rapporto annuale sulle detrazioni fiscali per interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti di energia rinnovabili negli edifici esistenti”, sono stati elaborati da Enea e presentati ieri a Roma in un convegno organizzato con Confindustria, al quale hanno preso parte il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani,...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 2, 2021, 6:00 am
01/12/2021 - È attivo da oggi 1° dicembre il numero verde attraverso il quale il Ministero della Transizione Ecologica risponderà alle richieste di informazioni relative al bonus idrico, il contributo di 1.000 euro per la sostituzione di vasi sanitari, rubinetti e miscelatori.   I cittadini interessati potranno pertanto contattare il numero 800.090545 dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 15.00, per un supporto informativo ed eventuali chiarimenti relativi alle procedure di richiesta del bonus.   Il servizio di informazioni è erogato dal Ministero nell’attesa che sia messa in rete - da gennaio 2022 - la piattaforma dedicata, attraverso la quale sarà possibile richiedere il bonus, autenticandosi con SPID o con CIE.   Bonus idrico, cos’&egrave...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 1, 2021, 6:00 am
01/12/2021 - Rigenerazione urbana, riqualificazione e valorizzazione del patrimonio pubblico, miglioramento della qualità delle reti, degli impianti e dei servizi pubblici.   Sono alcuni degli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per raggiungere i quali i Comuni e le Città metropolitane dovranno mettere in campo tutte le loro competenze in fatto di progettazione. Competenze e risorse umane che potrebbero non essere sufficienti.   Per condividere soluzioni, migliorare la ‘capacity building’ degli enti e definire programmi di intervento sostenibili, innovativi e rapidi, rafforzando la qualità della spesa pubblica, Anci e Invitalia hanno sottoscritto un accordo di collaborazione, in linea con quanto indicato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.   Il protocollo, sottoscritto dal presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Anton...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 1, 2021, 6:00 am
01/12/2021 - La progettazione connessa ad un intervento che usufruisce del Superbonus è sempre agevolabile. L’Agenzia delle Entrate, con la risposta 795/2021, ha spiegato che la detrazione è riconosciuta anche quando le attività di progettazione sono svolte dal personale interno di un ex Iacp per un intervento di riqualificazione di un edificio di edilizia residenziale pubblica.   Non è quindi necessario che la progettazione venga affidata a dei professionisti esterni.   Superbonus e progettazione interna, il caso A chiedere l’intervento chiarificatore dell’Agenzia delle Entrate è stato un ex Iacp, che tra le sue attività annovera la gestione, la manutenzione, gli interventi di recupero e qualificazione degli ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: December 1, 2021, 6:00 am
Aggiornamento del 06/12/2021: la scadenza per l'invio delle candidature è prorogate dalle ore 14.00 alle ore 24.00 del 6 dicembre 2021. 01/12/2021 - “Sono stati appena pubblicati sul portale inPA gli avvisi per il conferimento di 1.000 incarichi di collaborazione a professionisti ed esperti per accompagnare le amministrazioni territoriali nelle semplificazioni indicate dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Tutti gli interessati possono fin da oggi candidarsi con un semplice clic”.   Lo fa sapere il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta.   La pubblicazione degli avvisi sul portale segue la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DPCM 12 novembre 2021 con il riparto di 320,3 milioni di euro a favore delle Regioni e delle Provin...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: December 1, 2021, 6:00 am
01/12/2021 - SAAD è l'acronimo di 'Sistemi costruttivi ad Armatura diffusa' che nel resto del mondo sono noti con la sigla ICF, ovvero Insultate Concrete Form.   Si tratta di un sistema costruttivo in cui il calcestruzzo è gettato in opera all’interno di casseri "a rimanere", detti anche a "perdere", realizzati in polistirene espanso sinterizzato (EPS) che sono stati preventivamente armati.   Con un sistema SAAD è possibile realizzare strutture verticali (portanti e non) ed orizzontali, nelle quali il calcestruzzo armato garantisce la resistenza meccanica, mentre il cassero in EPS conferisce alla struttura un elevato isolamento termico, un’adeguata inerzia termica, isolamento a...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: December 1, 2021, 6:00 am
30/11/2021 - Promuovere nuove imprese e sostenere quelle esistenti nei settori della cultura e dell’arte, della musica e dell’audiovisivo, attraverso contributi a fondo perduto, interventi di sostegno nel capitale sociale e finanziamenti agevolativi.   È l’obiettivo del Fondo per le piccole e medie imprese creative - con una dotazione di 20 milioni di euro per ciascun anno 2021 e 2022, per un totale di 40 milioni di euro - istituito presso il Ministero dello Sviluppo economico con un decreto firmato sabato scorso dal Ministro Giancarlo Giorgetti.   Le risorse sono destinate all’acquisto di macchinari innovativi, servizi specialistici, finalizzati anche alla valorizzazione di brevetti.   In particolare, potranno accedere a queste agevolazioni tutte le attività d’impresa dirette allo sviluppo, alla creazione, alla produzione, alla diffusione e alla conservazione dei b...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 30, 2021, 6:00 am
30/11/2021 - Sono pronti i bandi del Ministero dell’Istruzione per la realizzazione di asili nido e scuole dell’infanzia, mense, palestre e scuole innovative e per la ristrutturazione e messa in sicurezza di istituti esistenti, per complessivi 5,2 miliardi di euro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   Questa corposa tranche di 5.210 milioni di euro fa parte dello stanziamento del PNRR destinato a scuola e università che ammonta complessivamente a 17,59 miliardi di euro (12,1 miliardi per le infrastrutture e 5,46 miliardi per le competenze).   I Ministri dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, delle Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, e del Sud e Coesione territoriale, Mara Carfagna, che hanno presentato...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 30, 2021, 6:00 am
30/11/2021 - Record di caldo, piogge intense, grandinate estreme, violente trombe d’aria e alluvioni: in Italia l’impatto dei cambiamenti climatici è sotto gli occhi di tutti e i dati sull’accelerazione di questi fenomeni sono sempre più preoccupanti.   A scattare la fotografia è il nuovo Rapporto annuale dell’Osservatorio CittàClima di Legambiente - realizzato con il contributo del Gruppo Unipol e con la collaborazione scientifica di Enel Foundation - nato con lo scopo di contribuire a far crescere l’attenzione e le analisi scientifiche sugli impatti che la crisi climatica ha sulle aree urbane e sul territorio italiano e per chiedere di accelerare le politiche di adattamento al...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: November 30, 2021, 6:00 am
30/11/2021 - L’abuso edilizio può essere punito con una multa invece che con la demolizione? A quanto ammonta la multa? A queste domande ha risposto il Consiglio di Stato con la sentenza 7857/2021.   I giudici si sono pronunciati sull’appello proposto dal responsabile di un abuso edilizio che ha contestato la quantificazione della sanzione calcolata dal Comune.   Abusi edilizi, multa alternativa alla demolizione I giudici hanno spiegato che, in prima battuta, deve essere sempre ordinata la demolizione dell’abuso edilizio.   Solo successivamente, cioè nella fase esecutiva, può essere disposta la multa alternativa alla demolizione. Spetta al responsabile dell’abuso provare che la demolizione comporterebbe un pericolo per la stab...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 30, 2021, 6:00 am
30/11/2021 - I nuovi obblighi su visto di conformità e congruità delle spese, introdotti dal Decreto “Antifrode” (DL 157/2021), hanno creato dubbi tra i contribuenti. Per risolverli, l’Agenzia delle Entrate ha emanato delle linee guida, contenute nella circolare 16/E/2021.   Visto di conformità e congruità delle spese per ecobonus, sismabonus, bonus ristrutturazioni, bonus facciate La circolare spiega che, per ecobonus, sismabonus, bonus ristrutturazioni e bonus facciate, i nuovi obblighi entrano in gioco solo in caso di cessione del credito o di sconto in fattura.   L’attestazione della congruità delle spese deve riferirsi a lavori che siano almeno iniziati e deve certificare il rispetto dei costi ma...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 30, 2021, 6:00 am
29/11/2021 - Ampliare la platea dei soggetti tenuti all’applicazione dell’equo compenso, estendere il principio dell’equo compenso ai lavori privati, formulare le norme in modo più chiaro ed evitare disparità tra professioni ordinistiche e professioni non regolamentate. Sono le richieste che i rappresentanti delle professioni hanno formulato la scorsa settimana in un ciclo di audizioni, svolte in Commissione Giustizia del Senato, sul disegno di legge dell’equo compenso.   Il disegno di legge è stato approvato a metà ottobre dalla Camera ed è ora all’esame del Senato. Secondo gli addetti ai lavori, il testo presenta una serie di criticità, ma la senatrice FdI, Giorgia Meloni, prima firm...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 29, 2021, 6:00 am
29/11/2021 - Durante la vita tecnica di un cappotto si possono riscontrare problematiche legate agli shock termici, a cui la facciata è costantemente sottoposta. Una delle principali conseguenze dei cambiamenti di temperatura è la dilatazione termica. Altre cause contingenti sono le sollecitazioni dinamiche e il ritiro differenziale. In un sistema a cappotto gli strati funzionali, ordinati dal più esterno al più interno, sono: 1. intonaco di finitura; 2. intonaco di base con rete fibrorinforzata; 3. isolante; 4. collante.  Con il passare del tempo, con l’usura e la mancata manutenzione, le dilatazioni termiche portano alla formazione di cavillature, fessurazioni&...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: November 29, 2021, 6:00 am
29/11/2021 - Favorire l’installazione di nuovi impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, al fine di accelerare i tempi per l’adozione di misure concrete verso la transizione ecologica, salvaguardando il paesaggio e la crescita economica.   È l’obiettivo della Regione Umbria che, su proposta del vice-presidente e assessore all’Ambiente, Roberto Morroni, ha pre-adottato una delibera che modifica il Regolamento regionale 7 del 22 luglio 2011 per l’installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Dopo il parere obbligatorio presso la commissione competente, la delibera tornerà in Giunta per l’adozione ufficiale.     “Una svolta radicale - afferma l’assessore all’ambiente, Roberto Morroni - per salvaguardare la specificità del paesaggio dell’Umbria senza ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 29, 2021, 6:00 am
29/11/2021 - Escludere i lavori fino a 15mila euro dagli obblighi del visto di conformità e dell’asseverazione della congruità delle spese, introdotti con il Decreto Antifrode. È la richiesta lanciata dalla Federazione Industrie Prodotti Impianti Servizi ed Opere specialistiche per le costruzioni.   Visto di conformità e congruità spese, la proposta di Finco Il DL Antifrode (DL 157/2021), lo ricordiamo, non sarà convertito in legge perché i suoi contenuti sono stati trasfusi nel disegno di legge di Bilancio per il 2022 con l’emendamento del Governo 9.2000.   Finco si fa promotore di un emendamento al disegno di legge di Bilancio che specifichi che i nuovi obblighi siano validi solo per i lavori di importo superiore a 15mila euro.   &...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 29, 2021, 6:00 am
29/11/2021 - Circa il 5,4% del territorio nazionale ricade in aree potenzialmente allagabili secondo uno scenario di probabilità/pericolosità elevata, percentuale che sale al 14% in caso di scenario di probabilità/pericolosità bassa.   Nelle aree a pericolosità elevata risiede il 4,1% della popolazione nazionale e ricade il 7,8% dei beni culturali, valori che raggiungono rispettivamente il 20,6% e il 24,3% nelle aree potenzialmente allagabili con bassa probabilità.   Il 7,4% dei comuni italiani ha almeno il 20% della superficie in area allagabile in caso di scenario di probabilità elevata.   È quanto descritto nel Rapporto ISPRA sulle condizioni di pericolosità da alluvione in Italia e indicatori di rischio associati, presentato nei giorni scorsi a Roma.   Dalle analisi condotte, emerge che le Regioni Lombardia, Veneto, ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: November 29, 2021, 6:00 am
26/11/2021 - Il momento storico che stiamo vivendo ha acceso un faro sul tema della qualità dell’aria negli ambienti interni, di qualunque tipologia essi siano, spazi domestici, luoghi pubblici o uffici.   Il controllo della qualità dell’aria può essere fatto attraverso diverse soluzioni tecnologiche, come la filtrazione, la purificazione, l’aspirazione o astrazione dell’aria e la ventilazione meccanica.   In ambito residenziale, installare dispositivi che ricambino l’aria diventa necessario in quegli ambienti che sono per lo più chiusi come ripostigli e cantine, troppo piccoli per aerare a sufficienza, oppure privi di aerazione naturale come i bagni ciechi...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: November 26, 2021, 6:00 am
26/11/2021 - Rigenerazione urbana di borghi, paesi e città danneggiati dai terremoti; progettazione e realizzazione di infrastrutture stradali; recupero e rifunzionalizzazione degli alloggi del Progetto Case; riqualificazione delle stazioni ferroviarie.   Sono i quattro progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per le aree colpite dai terremoti del 2009 e 2016 - per complessivi 478 milioni di euro - che hanno ottenuto il via libera con l’intesa raggiunta mercoledì dalla Cabina di Coordinamento.   La Cabina di Coordinamento è presieduta dal Commissario alla ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini, ed è composta dal Capo del Dipartimento Casa Italia, Elisa Grande, il Capo della Struttura di Missione Aquila 2...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 26, 2021, 6:00 am
26/11/2021 -  “Mentre ben comprendiamo la sacrosanta necessità di limitare gli abusi connessi all’utilizzo del Superbonus, non possiamo che ribadire come tempi e modi previsti dal DL antifrode provocheranno sicuramente numerosi problemi a quei professionisti che sono già impegnati nei lavori”.   “Il meccanismo di gestione dei bonus rischia di compromettere e di rallentare il loro lavoro, mentre i costi aumenteranno, poichè le asseverazioni o le modifiche dovranno essere svolte da professionisti che mettono a disposizione le loro competenze”. “Tutto ciò è aggravato dalla situazione di incertezza dovuta ai possibili cambiamenti di scenario nella conversione del DL Antifrode e nella stessa approvazione della Legge di Bilancio”.   Così Francesco Miceli, Presidente del Consiglio Nazionale degli...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: November 26, 2021, 6:00 am
26/11/2021 - Per i materiali da costruzione per i quali il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS) ha rilevato aumenti superiori all’8%, le imprese riceveranno una compensazione calcolata sul prezzo medio indicato nel DM 11 novembre 2021 pubblicato qualche giorni fa.   Le istruzioni operative sono state rese note con la Circolare del 25 novembre 2021 del MIMS.   Gli appaltatori devono presentare alla stazione appaltante l’istanza di compensazione entro il 9 dicembre 2021 (15 giorni dal 23 novembre 2021, data di pubblicazione del DM 11 novembre 2021). L’istanza dovrà indicare i materiali da costruzione per i quali il DM ha rilevato variazioni dei prezzi, utilizzati nell’esecuzione dell’appalto.   Spetta al direttore dei la...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 26, 2021, 6:00 am
26/11/2021 - L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato le procedure telematiche di comunicazione delle opzioni - sconto in fattura e cessione del credito - relative alle detrazioni per lavori edilizi diverse dal superbonus.   L’aggiornamento consente l’invio delle comunicazioni delle opzioni esercitate entro l’11 novembre 2021, per le quali non è richiesta l’apposizione del visto di conformità.   Ricordiamo, infatti, che nella Faq 1 pubblicata il 22 novembre, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che i contribuenti che hanno pagato i fornitori prima del 12 novembre possono comunicare l’opzione dello sconto in fattura o della cessione del credito senza sottostare ai nuovi obblighi di visto di conformità e congruità delle spese previsti da...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 26, 2021, 6:00 am
25/11/2021 - La Regione Puglia stanzia 10 milioni di euro a favore degli enti locali per la valorizzazione e la fruizione di siti archeologici.   La Giunta Regionale ha approvato la delibera che avvia una nuova linea di attività nell’ambito della strategia “SMART-IN – Valorizzazione dei Luoghi della cultura”, finanziata nell’ambito del POR Puglia 2014-2020.   Saranno finanziati, con un massimo di 1 milione di euro ciascuno, gli interventi di: - messa in sicurezza, recupero, sistemazione di siti di rilevanza storica, per garantire continuità alle attività di ricerca archeologica; - valorizzazione e promozione del patrimonio archeologico venuto alla luce, con la realizzazione di veri e propri “Laboratori di fruiz...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 25, 2021, 6:00 am
25/11/2021 - I bonus edilizi rappresentano un onere di 30,8 miliardi di euro fino al 2036. Tra le detrazioni per la riqualificazione del patrimonio edilizio, il Superbonus è la misura destinata ad avere maggiori effetti finanziari. Lo ha affermato il Presidente dell’ufficio parlamentare di Bilancio, Giuseppe Pisauro, intervenuto davanti alle Commissioni Bilancio di Camera e Sernato in un'audizione sul disegno di Legge di bilancio per il 2022.   Bonus edilizi, oneri pari a 30,8 miliardi fino al 2036 Per quanto riguarda il Superbonus, Pisauro ha affermato che le metodologie utilizzate dal Governo per valutare l’impatto economico dei maggiori incentivi sulle decisioni di spesa, e quindi sul costo effettivo della misura, ricalcano quelle utilizzate in precedenza per l’eco...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 25, 2021, 6:00 am
25/11/2021 - Il raggiungimento del 60% dei lavori entro il 30 giugno 2022, necessario per fruire del supersismabonus 110% fino al 31 dicembre 2022, deve essere calcolato sull’intervento considerato complessivamente e non solo in relazione ai lavori antisismici.   Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la Risposta 791 del 24 novembre 2021.   A sottoporre il caso all’Agenzia è stato il comproprietario di un edificio, costituito da 3 appartamenti e 1 deposito pertinenziale, che sarà oggetto di un intervento di ristrutturazione edilizia al termine del quale saranno realizzati 5 appartamenti e 3 box auto.   Tutto il complesso, a fine lavori, risulterà residenziale. Il contribuente specifica che entro giugno 2022 ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 25, 2021, 6:00 am
25/11/2021 - Per capire se una tettoia può essere sanata, non bisogna valutare solo gli aspetti edilizi, ma l’esigenza della tutela paesaggistica. Con la sentenza 7750/2021, il Consiglio di Stato ha spiegato che le valutazioni vanno condotte caso per caso.   Tettoia, il caso I giudici si sono pronunciati sul caso di una struttura cui il Comune prima, e il Tar dopo, hanno negato la sanatoria.   La struttura in legno, definita “pompeiana” e destinata alla copertura con verde naturale, è stata realizzata sulla base di un’autorizzazione del 2003. La struttura, assimilata ad un pergolato, è stata coperta con materiale stabile di “ondulina imbullonata” e successivamente utilizzata come parcheggio di automobil...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 25, 2021, 6:00 am
25/11/2021 - La filiera delle costruzioni* sostiene con forza la necessità di strumenti per una lotta efficace all’utilizzo indebito degli incentivi fiscali ma - con una nota congiunta - esprime preoccupazione per le modalità con le quali sono state introdotte le nuove norme del Decreto Antifrodi (DL 157/2021), in vigore dal 12 novembre scorso.   L’introduzione dell’obbligo retroattivo del visto di conformità e dell’asseverazione della congruità dei costi anche alle iniziative in corso - spiegano le 19 associazioni di imprese e professionisti - ha provocato il blocco dell’operatività dell...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 25, 2021, 6:00 am
24/11/2021 - Sta per entrate nella fase operativa il Portale del Reclutamento (InPA) che farà incontrare domanda e offerta di incarichi conferiti dalle Pubbliche Amministrazioni e finalizzati alla realizzazione dei progetti finanziati dal Piano nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   Ieri il Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, ha presentato il Portale e annunciato l’imminente apertura delle procedure per: - il reclutamento dei 1000+ esperti da completare entro il 31 dicembre 2021; - l’assegnazione degli incarichi ai professionisti; - le assunzioni a tempo determinato.   “Il portale inPa - ha sottolineato Brunetta - verrà messo alla prova nei prossimi giorni per il reclutamento di 1.000 professionisti di cui si doteranno...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 24, 2021, 6:00 am
24/11/2021 - L’Agenzia per la coesione territoriale ha pubblicato un Avviso pubblico da 250 milioni di euro, rivolto a Comuni, Province, Città metropolitane e Regioni del Mezzogiorno, per la presentazione di proposte progettuali per la valorizzazione dei beni confiscati alle mafie.   Il programma rientra tra gli interventi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) ed è destinato alla riqualificazione di intere aree ed alla valorizzazione di beni confiscati alle mafie a beneficio della collettività e delle nuove generazioni.   In particolare, il bando finanzia opere di demolizione e ricostruzione, di ristrutturazione e/o adeguamento di questi beni, che potranno così essere restituiti alla collettività. La destinazione finale delle opere potrà essere...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: November 24, 2021, 6:00 am
24/11/2021 - Sale da ballo, discoteche e locali al chiuso devono rispettare nuovi obblighi per garantire la qualità dell’aria interna. Lo prevede il disegno di legge di conversione del Decreto capienze (DL 139/2021)   Impianti di aerazione e filtri HEPA, i nuovi obblighi In zona bianca, nei locali al chiuso che ospitano sale da ballo, discoteche e attività ad esse assimilati, deve essere garantita la presenza di impianti di aerazione senza ricircolo dell’aria oppure di sistemi di filtrazione ad elevata efficienza mediante filtri HEPA o F9, in grado di ridurre la presenza nell’aria del virus SARS-CoV-2.   La capienza di tali locali non può superare il 50% di quella massima autorizzata. I nuovi obblighi si aggiungono a quelli sull&rsquo...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 24, 2021, 6:00 am
24/11/2021 - È stato pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale il DM 11 novembre 2021 del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS) con gli aumenti dei prezzi dei principali materiali da costruzione registrato nel primo semestre del 2021.   Le variazioni, calcolate rispetto alla media dei prezzi del 2020 e riportate nella tabella allegata al DM, sono state approvate a maggioranza dalla ‘Commissione consultiva centrale per il rilevamento del costo dei materiali da costruzione’ composta da rappresentanti del Ministero, delle stazioni appaltanti e degli operatori di settore.   Sulla base del decreto, gli operatori economici titolari di contratti pubblici potranno chiedere alle stazioni appaltanti l...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 24, 2021, 6:00 am
24/11/2021 - Con le restrizioni legate al COVID-19 lo stile di vita e le abitudini sono cambiate e molti hanno preso coscienza di quanto sia fondamentale per la propria saluta la qualità dell'aria degli ambienti interni. L’attuale generazione era già definita indoor generation, ma ora lo è ancora di più. Si trascorre circa il 90% del tempo in spazi chiusi, l’equivalente di 22 ore al giorno. Temi come aerazione/ventilazione e illuminazione dovrebbero catturare l’attenzione perché, contrastando l’inquinamento indoor, tutelano la salute. Molte sono le cause che determinano l’indoor pollution: - smog, fumi e pollini provenienti dall’esterno; - l’anidride carbonica pro...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: November 24, 2021, 6:00 am
23/11/2021 - “È apprezzabile la scelta di prorogare l’efficacia dei bonus fiscali per un arco temporale di medio periodo, che permette un’adeguata programmazione delle iniziative e delle attività da intraprendere”. “Per rendere efficaci gli interventi sono però necessarie alcune modifiche”.   Così il Presidente dell’Ance, Gabriele Buia, il 19 novembre scorso in audizione presso le Commissioni Bilancio di Camera e Senato sul ddl di Bilancio 2022.   I costruttori - ha esordito Buia - plaudono ad “una manovra di finanza pubblica espansiva che conferma il ruolo prioritario del settore delle costruzioni nel consolidare la ripresa economica in atto”. Tuttavia, secondo Ance...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 23, 2021, 6:00 am
23/11/2021 - I rincari delle materie prime continuano a preoccupare gli addetti ai lavori del settore edile. All’aumento dei prezzi non corrisponderebbero adeguate risposte da parte del Governo. Questa, in sintesi, la posizione espressa dagli esponenti di Finco (Federazione Industrie prodotti impianti servizi ed opere specialistiche per le costruzioni), Assistal (Associazione nazionale costruttori di impianti e dei servizi di efficienza energetica - ESCo e Faciliy Management) e Ance (Associazione nazionale costruttori edili).   Se, da una parte, Ance e Finco chiedono di superare la logica emergenziale per arrivare a un meccanismo di adeguamento dei prezzi stabile, Assistal considera “inaccettabile” il documento con cui il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha rilevato gli aumenti dei prezzi di 56 materiali di riferimento. Dello stesso avv...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 23, 2021, 6:00 am
23/11/2021 - Saranno finanziati con 30 milioni di euro gli interventi di riqualificazione dei centri storici e di valorizzazione turistico-culturale presentati dai piccoli comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.   Lo hanno deciso i Ministri della Cultura, Dario Franceschini e del Turismo, Massimo Garavaglia, che venerdì scorso hanno firmato il decreto che eroga le risorse.   Si tratta di un finanziamento a valere sulle risorse dell’Asse 1b del Programma di Azione e Coesione Complementare al PON Cultura e Sviluppo (FESR) 2014-2020, erogato a conclusione del bando pubblicato nel febbraio 2020 con l’obiettivo di rafforzare l’attrattività dei borghi e dei centri storici di piccola e media dimensione, attraverso il restauro e recupero...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 23, 2021, 6:00 am
23/11/2021 - Prende il via il piano da 1 miliardo e 300 milioni di euro per il rafforzamento e la ricostruzione di tutti gli istituti danneggiati dai terremoti nel Centro Italia del 2016-2017.   Lo ha annunciato ieri, nella Giornata nazionale dedicata alla sicurezza nelle scuole, il Commissario Straordinario per la ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini, insieme con il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, nel corso della cerimonia per ricordare le vittime degli incidenti avvenuti nelle scuole italiane. Legnini ha sottolineato che quello appena avviato è il primo programma in assoluto che copre in maniera sistematica tutti gli edifici scolastici del territorio.   Tra il Commissario e il Ministero è stato stipulato un accordo di collaborazione e coordinamento delle...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 23, 2021, 6:00 am
23/11/2021 - Il Decreto Antifrode ha cambiato le regole per usufruire dello sconto in fattura e della cessione del credito. Ma cosa accade ai pagamenti effettuati appena prima del 12 novembre, data dell’entrata in vigore del Decreto Antifrode?   Con una nuova faq, l’Agenzia delle Entrate cerca di venire incontro ai contribuenti che hanno pagato i fornitori prima del 12 novembre, ma non sono riusciti a comunicare l’opzione dello sconto in fattura o della cessione del credito perché sorpresi dalle nuove regole che, per l’esercizio di una delle due opzioni, impongono il visto di conformità e l’asseverazione della congruità delle spese.   Visto di conformità e congruità d...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 23, 2021, 6:00 am
22/11/2021 - Stupore e rammarico per la sottovalutazione del ruolo della libera professione. Che hanno portato l’Inarsind, l’Associazione di rappresentanza di Ingegneri e architetti liberi professionisti a inviare una lettera ufficiale al Ministro delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, e per conoscenza al presidente del Consiglio Mario Draghi, rispetto alla composizione della Commissione governativa della Riforma del Testo Unico per l’Edilizia.   Tutto parte dal fatto, riportato nel testo della missiva, di dover constatare l’assoluta minoranza all’interno della Commissione di liberi professionisti (solo due architetti), la totale assenza di ingegneri liberi professionisti ed in generale della rappresentanza dell’intero mondo dei tecnici delle costruzioni.   Inarsind non mette ovviamente in discussione...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: November 22, 2021, 6:00 am
22/11/2021 - Sono cambiate le modalità per usufruire dello sconto in fattura o della cessione del credito. Il Decreto “Antifrode” (DL 157/2021) ha introdotto l’obbligo del visto di conformità e l’asseverazione della congruità delle spese per i contribuenti che intendono avvalersi di una delle due opzioni relative agli interventi di efficientamento energetico e recupero del patrimonio edilizio agevolati con ecobonus, bonus ristrutturazioni, sismabonus o bonus facciate. I nuovi adempimenti, in vigore dal 12 novembre 2021, bilanciano la proroga delle due opzioni e cercano di arginare i fenomeni di evasione denunciati dall’Agenzia delle Entrate. Per comunicare la scelta di una delle due opzioni, devono essere ut...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 22, 2021, 6:00 am
22/11/2021 - “Negli ultimi quattro mesi abbiamo lavorato con la Commissione Ambiente del Senato per giungere a un testo normativo condiviso sulla rigenerazione urbana. Un testo bloccato per molto tempo di cui auspico l’approvazione a inizio gennaio al Senato e poi a seguire in tempi molto rapidi alla Camera”.   Così Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, ha illustrato le tempistiche dell’iter della legge, intervenendo venerdì scorso a ‘Urbanpromo Progetti per il Paese’, l’evento sulla rigenerazione urbana organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit. “Ci auguriamo - ha commentato oggi Francesco Miceli, Presidente del Consiglio Nazionale de...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 22, 2021, 6:00 am
22/11/2021 - Abolizione dell’Irap, riduzione del cuneo fiscale sui redditi di lavoro autonomo, incentivi alla crescita dimensionale delle attività professionali, potenziamento delle politiche attive: sono questi, in sintesi, i principali correttivi alla manovra di bilancio chiesti da Gaetano Stella, presidente di Confprofessioni, intervenuto in audizione nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato.  Sul fronte delle tasse, Confprofessioni sostiene che alleggerimento della pressione tributaria e riduzione del cuneo fiscale devono essere improntate in un’ottica di equità orizzontale tra lavoratori dipendenti e autonomi: “A redditi uguali devono corrispondere equivalenti debiti d’imposta” ha detto Stella. “Il primo passo deve essere l’unificazione delle detrazioni Irpef sui redditi da lavoro autonomo e da lavoro dipendenti”.  “Con le agevo...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: November 22, 2021, 6:00 am
22/11/2021 - Nel precedente focus sul daylighting, la disciplina progettuale che promuove un maggiore utilizzo della luce naturale all’interno degli edifici, ci siamo concentrati sugli aspetti legati alla luce naturale visibile.   Progettare con la luce vuol dire tener conto anche delle dinamiche variabili di oscuramento e schermatura, che conferiscono ulteriori parametri di cui tener conto nella realizzazione dello spazio illuminato naturalmente.   Vediamo questi aspetti con Riccardo Gasparini, Managing Director RESSTENDE.   Nel daylighting è più corretto parlare di sistemi schermanti o oscuranti?    “Non c’è una definizione esatta. Tutto dipende dal comfort che si vuole ottenere e dall’utilizzo dei locali dove si deve gestire la luce. Ad esempio, se in un uffi...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: November 22, 2021, 6:00 am
19/11/2021 - Manca davvero poco al MADE expo 2021, che si terrà dal 22 al 25 novembre a fieramilano - Rho, dove oltre 350 gli espositori sono pronti a raccontare alla building community i loro prodotti, le novità e le evoluzioni tecnologiche di sistemi e servizi al servizio dell’edilizia. Scopri il catalogo espositori   MADE expo si terrà in contemporanea con SICUREZZA e SMART BUILDING EXPO. Attraverso la registrazione è possibile ottenere il ticket di ingresso gratuito, offerto direttamente da MADE expo, che consentirà di accedere a tutte tre le fiere.    Registrati QUI   MADE awards Fra le aziende che esporranno i loro prodotti a MADE, sono state selezionate, dalla giuria, le finaliste dei MADE Awards. La cerimonia di prem...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Posted: November 19, 2021, 6:00 am
19/11/2021 - Gli interventi agevolati con il Superbonus possono essere ultimati dopo la scadenza dell’agevolazione? Come regolarsi nel caso in cui si esercita l’opzione dello sconto in fattura o della cessione del credito relativamente ad un SAL?   A questi dubbi, formalizzati in un’interrogazione, proposta dall’on. Pd Gian Mario Fragomeli in Commissione Finanze, ha dato risposta il Sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze, Federico Freni.   Superbonus e termini per la conclusione dei lavori, il dubbio L’on. Fragomeli ha chiesto al Governo di chiarire se il contribuente, che esegue i lavori e paga gli acconti coerenti con gli stati di avanzamento lavori (SAL) non inferiori al 30%, ma non riesce a portarli completamente a termine, ha diritto ad usufruire del Superbonus.   In altre parole, se il contribuente non raggiunge il 100% dei lavori preventivati, ma ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 19, 2021, 6:00 am
19/11/2021 - Il credito d’imposta dell’80% per la riqualificazione delle strutture ricettive sarà fruibile anche dai ristoranti, dai b&b imprenditoriali e dalle imprese che si occupano di eventi; non ci sarà un click day ma ogni progetto verrà valutato, tenendo conto comunque della presentazione.   Così il Ministro del turismo, Massimo Garavaglia, ha risposto alle domande dei deputati, durante l’audizione in Commissione Bilancio sul DL 152/2021, il decreto per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   Il Ministro ha ricordato che il DL prevede un intervento di natura finanziaria a sostegno della filiera turistica e ha annunciato che è stato già varato un decreto...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 19, 2021, 6:00 am
19/11/2021 - Procedure antifrode semplificate per i lavori di piccolo importo in modo da non paralizzare il settore e una guida dettagliata per gli operatori del settore. Sono le richieste di FederlegnoArredo, preoccupata dai nuovi obblighi introdotti con il Decreto Antifrode.   Bonus edilizi, FederlegnoArredo: bene la proroga FederlegnoArredo da una parte plaude alla proroga dei bonus edilizi, contenuta nel disegno di legge di Bilancio per il 2022. La proroga “dà un orizzonte di medio termine indispensabile per imprese e cittadini affinché possano mettere in atto le rispettive pianificazioni economiche”.   Sconto in fattura e cessione del credito, FederlegnoArredo: macchina bloccata Claudio Feltrin, presidente di FederlegnoArredo, ha spiegato che la finalità del Decreto Antifrode “ci trova pienamente concordi nell’interesse ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 19, 2021, 6:00 am
19/11/2021 - I lavori antisismici e di efficientamento energetico su una di tre unità abitative funzionalmente indipendenti, facenti parte di un edificio di proprietà di un unico soggetto, sito in zona a rischio sismico 3, fruiscono del superbonus 110%.   Ma poiché i lavori prevedono anche la sostituzione di infissi e serramenti, per la cessione del credito o lo sconto in fattura sarà necessario inviare tre distinti moduli di comunicazione alle Entrate, uno per ogni intervento da eseguire.   Sono, in sintesi, i chiarimenti forniti dall’Agenzia con la Risposta 784 del 18 novembre 2021.   Il caso è stato sottoposto al Fisco dal proprietario di un edificio composto da 5 unità, di cui 3 abitative di categoria A/3 e le altre costituite da un negozio di categoria C/1 e da un magazzino/cantina di categoria C/2. L’immobile si trova in un ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 19, 2021, 6:00 am
Author: Sabine Schweigert
Posted: November 19, 2021, 12:00 am
18/11/2021 - Stanno per partire le procedure per il reclutamento di 1000 o più esperti e le selezioni per assegnare incarichi di collaborazione e contratti a tempo determinato ai professionisti che coadiuveranno le Pubbliche Amministrazioni nell’attuazione dei progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   Nell’audizione del 16 novembre scorso, il Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, ha aggiornato il Parlamento sull’iter di queste procedure.   PNRR, entro dicembre i 1000+ superesperti Entro il 31 dicembre 2021 dovrà essere completata la procedura di assunzione di un pool di 1000 esperti (incrementati a oltre 1000 con il DL 152/2021) da impiegare per 3 anni a supporto delle amministrazioni nella gestione delle nuove procedure e pe...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 18, 2021, 6:00 am
18/11/2021 - La Commissione Consultiva Centrale per il rilevamento dei costi dei materiali, che opera presso il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS), ha messo nero su bianco i costi dei materiali da costruzione e le relative variazioni del primo semestre 2021, da cui dipenderanno le compensazioni alle imprese.   Nella riunione dello scorso 10 novembre - alla quale hanno partecipato rappresentanti di Ance, Aiscat, Agenzia delle Entrate, Anas, Anci, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Finco, Federcasa, Istat, RFI, Unioncamere - sono state definite le tabelle con gli aumenti dei 56 materiali di riferimento per l’edilizia.   Arriverà a breve, quindi, il decreto del MIMS (era atteso entro il 31 ottobre scorso) con le...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 18, 2021, 6:00 am
18/11/2021 - La coibentazione del tetto può essere agevolata con il Superbonus 110%, ma è necessario il rispetto di alcune condizioni. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la risposta 779/2021.   Superbonus e coibentazione del tetto, il caso Un contribuente si è rivolto all’Agenzia delle Entrate perché intende realizzare un intervento di demolizione e ricostruzione del tetto, con la creazione di un locale non abitabile, da adibire a stenditoio-lavatoio e da utilizzare come locale accessorio per la propria unità abitativa sottostante.   L'attuale sottotetto è accatastato come locale accessorio al fabbricato sottostante e non è dotato di impianto di riscaldamento mentre il nuovo locale sottotetto sarà dotato di impianto di riscaldame...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 18, 2021, 6:00 am
18/11/2021 - L’annullamento di un permesso di costruire in autotutela deve avvenire nei tempi previsti. L’Amministrazione deve inoltre condurre l’istruttoria con precisione e non può attribuire la mancanza di elementi fondamentali alle omissioni del privato.   È questo, in sintesi, il contenuto della sentenza 7315/2021, con cui il Consiglio di Stato ha risolto il contenzioso sorto da un privato e un Comune che, dopo aver rilasciato il permesso di costruire in sanatoria, lo ha annullato in autotutela oltre i termini previsti dalla legge.   Permesso di costruire in sanatoria e annullamento in autotutela, il caso Un privato ha ottenuto il permesso di costruire in sanatoria nel 2014, ma nel 2018 il Comune annulla in autotutela tale permesso...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 18, 2021, 6:00 am
17/11/2021 - La luce è da sempre uno dei temi cardine per l’architettura, è considerata un "materiale" della costruzione ed è vista come componente fondamentale nella percezione dello spazio costruito.   Il daylighting è una disciplina progettuale di grande attualità che promuove un maggiore utilizzo della luce naturale all’interno degli edifici. L’arte di impiegare il daylighting coinvolge aspetti che vanno ben oltre il mero calcolo di quanta radiazione solare si debba fare entrare in un edificio.   Il primo obiettivo del daylighting è ottimizzare il comfort visivo minimizzando l'uso di luce artificiale. Obiettivo che persegue, pertanto, la sostenibilità ambientale. Ta...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rosa di Gregorio
Posted: November 17, 2021, 6:00 am
17/11/2021 - “È stato ricostituito il ‘Comitato Borghi’ del Ministero della Cultura, un organo permanente funzionale alla realizzazione del progetto di valorizzazione dei borghi e delle aree interne contenute nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   “Il Comitato avrà anche il compito di definire le strategie per la valorizzazione di questi luoghi così importanti e unici del nostro Paese”. Lo ha detto il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, intervenendo lunedì scorso alla prima riunione del Comitato.   “Nel PNRR - ha aggiunto il Ministro - i borghi hanno un ruolo centrale e un finanziamento unico nella storia pari ad un miliardo di euro. Adesso bisogna correre - ha esortato - ma dobbiamo indicare una strada:...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 17, 2021, 6:00 am
17/11/2021 - È drasticamente calato il numero delle gare di progettazione ad evidenza pubblica dopo l’entrata in vigore del DL 77/2021 Semplificazioni PNRR, che ha innalzato la soglia per gli affidamenti diretti a 139.000.   Lo ha rilevato l’Osservatorio dell’Oice, l’Organizzazione delle società di ingegneria e architettura, segnalando che negli ultimi cinque mesi (giugno-ottobre 2021), rispetto ai cinque mesi precedenti, i bandi di progettazione sono scesi del 48,8%, sono calati del 53,6% quelli sotto i 139.000 euro, sono diminuiti di oltre un quarto (da 430 a 319) anche le gare sopra la soglia europea dei 214.000 euro, evidentemente frazionate per evitare la gara.   Inoltre, nel mese di ottobre, sono stati registrati soltanto sette bandi di gara oltre 139.000 relativi ad interventi finanziati o da finanziare con il PNRR.   Complessivamente, l’Oice conferma...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 17, 2021, 6:00 am
17/11/2021 - Entreranno in vigore il 1° gennaio 2022 le nuove soglie europee per gli appalti, decise dall’Unione Europea. Lo prevede il Regolamento 2021/1952, che modifica la Direttiva 2014/24/UE.   Appalti, le soglie europee Per gli appalti di servizi e forniture, in cui rientrano le gare per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura, banditi dalle autorità governative centrali, la soglia europea passa da 139mila euro a 140mila euro.   La soglia passa da 214mila euro a 215mila euro per gli appalti di servizi e forniture aggiudicati da amministrazioni che non sono autorità governative centrali. Si tratta della maggior parte dei casi in cui ricadono le gare di progettazione.   Per l’affidamento degli appalti di lavori, la soglia europea si alza ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 17, 2021, 6:00 am
17/11/2021 - Gli sforzi del Governo per l’attuazione del PNRR sono notevoli, tuttavia permangono diverse criticità. Lo ha affermato l’Associazione nazionale costruttori edili (Ance) in un’audizione in Commissione Bilancio della Camera sul disegno di legge di conversione del Decreto PNRR (DL 152/2021).   Uno dei nodi cui Ance chiede di trovare rapidamente una soluzione è l’effettiva disponibilità di progetti da realizzare con i fondi del PNRR. Le soluzioni sono al momento assenti dal decreto.   Decreto PNRR, Ance: misure frammentate sulla rigenerazione urbana Sulla rigenerazione urbana, Ance sottolinea l’ambizione dei Piani Urbani Integrati. Il programma prevede il finanziamento di progetti di rigenerazione urbana, destinati alle Città Metropolitane, anche con la partec...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 17, 2021, 6:00 am
16/11/2021 - Si allunga l’elenco delle tipologie di opere pubbliche sulle quali dovrà obbligatoriamente svolgersi il dibattito pubblico.   Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, ha firmato un decreto che riduce le soglie dimensionali oltre le quali scatta l’obbligo di coinvolgere le realtà territoriali nella condivisione dei progetti e include nella procedura le opere finanziate in tutto o in parte con le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e del Piano Nazionale Complementare (PNC). Il provvedimento è il frutto di un’analisi svolta dalla Commissione sul Dibattito Pubblico, su richiesta del Ministro, per valutare la possibilità di rafforzare questo strumento di consultazione, così c...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 16, 2021, 6:00 am
16/11/2021 - Il professionista nel regime forfettario, che realizza un intervento di ristrutturazione edilizia, può usufruire dello sconto in fattura. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate rispondendo ad un quesito su Fisco Oggi.   Sconto in fattura, ok per il professionista forfettario L’Agenzia ha spiegto che, per gli interventi agevolati con il bonus ristrutturazioni, i beneficiari della detrazione possono optare, in luogo dell’utilizzo diretto della stessa detrazione, per la cessione di un credito d’imposta, di importo corrispondente alla detrazione, o per lo sconto in fattura, cioè per un contributo, sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto, fino a un importo massimo pari al corrispettivo stesso.   La possibilità di optare per la cessione del credito o per lo sconto in fattura riguarda tutti i potenziali beneficiari della detr...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 16, 2021, 6:00 am
16/11/2021 - Si fa ancora attendere la piattaforma attraverso la quale sarà possibile richiedere il bonus idrico, il contributo di 1.000 euro per la sostituzione di vasi sanitari, rubinetti e miscelatori.  Il Ministero della Transizione Ecologica fa sapere che le domande potranno essere caricate nel mese di gennaio 2022.   Nell’attesa della messa in rete, il Ministero della Transizione Ecologica mette a disposizione sul proprio sito istituzionale un’area dedicata, con una serie di FAQ che sono state aggiornate sulla base delle richieste di chiarimento ad oggi ricevute dal Mite.  L’obiettivo è quello di fornire agli utenti il supporto necessario per un confronto sulle questioni più specifiche e tecniche, in funzione del buon esito della domanda.   Il Mite, inoltre, ha messo online an...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 16, 2021, 6:00 am
16/11/2021 - Una riforma organica dell'edilizia e dell'urbanistica. Sarà l'obiettivo dei 22 esperti, nominati dal Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims) per scrivere il nuovo Testo Unico dell’edilizia e modificare le norme in materia di pianificazione del territorio. La Commissione, istituita con un decreto del Mims, dovrà concludere i lavori a stretto giro: entro sei mesi dovranno infatti essere presentate conclusioni e proposte.   Nuovo testo unico edilizia, la Commissione La Commissione nominata dal Mims si compone di 22 membri: - Pres. Raffaele Greco (Consiglio di Stato, esperto presso la Struttura tecnica di missione del Ministero), con funzioni di Presidente; - Cons. Massimiliano Atelli (Corte dei Conti); - Prof. Bru...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 16, 2021, 6:00 am
15/11/2021 - Manutenzione straordinaria e adattamento ai cambiamenti climatici delle strade; messa in sicurezza dei ponti e viadotti esistenti e realizzazione di nuovi ponti; manutenzione straordinaria delle strade comunali; rafforzamento della mobilità sostenibile.   Sono tanti gli obiettivi dei cospicui stanziamenti che la Legge di Bilancio 2022 destina alle infrastrutture urbane ed extraurbane.   3,35 miliardi di euro per l’adattamento ai cambiamenti climatici delle strade Vengono stanziati 100 milioni di euro per il 2022, 150 milioni per il 2023, 200 milioni per ciascuno degli anni 2024 e 2025, 300 milioni per ciascuno degli anni dal 2026 al 2030 e 200 milioni per ciascuno degli anni dal 2031 al 2036 - per un totale di 3.350 milioni di eu...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 15, 2021, 6:00 am
15/11/2021 - Entro la fine del 2021 farò mettere una porta blindata nella mia abitazione. Si tratta di una spesa effettuata per prevenire il rischio del compimento di atti illeciti, che gode del bonus del 50%. Posso chiedere all’installatore lo sconto in fattura, in alternativa alla detrazione?   Lo ha chiesto un contribuente all’Agenzia delle Entrate.   L’Agenzia ha risposto ricordando che gli interventi per i quali è possibile optare per la cessione del credito o per lo sconto in fattura, invece dell’utilizzo diretto della detrazione spettante, sono stati elencati dall’articolo 121 del Decreto Rilancio (DL 34/2020).   Con riferimento alle spese relative agli interventi sul patrimonio edilizio - sottolinea l’Agenzia -, sono richiamati i lavori ‘di cui all’articolo 16-bis, comma 1, lettere a) e b), del TUIR’, cioè: manutenzione ordinaria e strao...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Rossella Calabrese
Posted: November 15, 2021, 6:00 am
15/11/2021 - Sono in arrivo circa 315 milioni di euro per la progettazione di interventi di efficientamento energetico e messa in sicurezza degli edifici e del territorio. Lo prevede il disegno di legge di Bilancio per il 2022.   La quota maggiore delle risorse, pari a 300 milioni di euro, incrementerà il Fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva dei Comuni per gli anni 2022 e 2023. Sarà inoltre istituito un Fondo da 15 milioni per la progettazione delle reti idriche. Il testo prevede anche uno stanziamento per la progettazione di metropolitane nelle grandi città.   Progettazione dei Comuni, 300 milioni di euro in più Il ddl prevede il rifinanziamento del Fondo per la progettazione definitiva ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 15, 2021, 6:00 am
15/11/2021 - Cambia il modello per comunicare la scelta dello sconto in fattura e della cessione del credito inerente ai lavori di recupero del patrimonio edilizio, efficientamento energetico, messa in sicurezza dal rischio sismico, recupero e restauro delle facciate, installazione di impianti fotovoltaici e colonnine di ricarica.   Il nuovo modello, approvato dall’Agenzia delle Entrate, recepisce le modifiche del Decreto “Antifrode” (DL 157/2021) e sostituisce il modello dell’8 agosto 2020 e il modello del 12 ottobre 2020, che sono stati utilizzati fino ad ora per comunicare la scelta di una delle due opzioni.   Sconto in fattura e cessione del credito, le novità antifrode In base al nuovo Decreto Antifrode, chi sceglie lo sconto in fattura o la cessione del credito nell'ambito di un ...Continua a leggere su Edilportale.com]]>
Author: Paola Mammarella
Posted: November 15, 2021, 6:00 am

 


Ceramiche Grigoli Severino Via degli Scaligeri n. 38 Bussolengo (VR) Tel. 045/7150684 fax. 0456700729

  info@ceramichegrigoli.com


Richiedi la nostra Cashback card per avere sconti su oltre 120000 negozi convenzionati in tutto il mondo

 

 

 

 

 

 

cashback@ceramichegrigoli.com



Ti aspettiamo nel nostro Sala espositiva  a Bussolengo Verona

Ci troviamo in Via Via Degli Scaligeri n.38 a Bussolengo (Verona), dove potrai apprezzare e toccare dal vivo ceramiche di alta qualità; Potrai visionare pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato e in parquet,  mobili da bagno con possibilità di realizzazione su misura, Rubinetterie e sanitari per il bagno, il tutto con possibilità di una progettazione dinamica degli ambienti, soluzioni innovative, per rendere la tua casa originale e irripetibile.

Contattaci per richiedere chiamando il numero: 045/7150684

Compila il form sottostante per inviare una richiesta

First
Last

 

Comments are closed.